Anticipazioni Il Segreto 8 maggio 2018: Matìas vuole riconquistare Marcela

Anticipazioni Il Segreto 8 maggio 2018: Matìas vuole riconquistare Marcela

Il giovane Castaneda si impegna a dimostrare il proprio amore alla moglie.


Il matrimonio di Marcela e Matìas continua a far acqua da tutte le parti. Scopriamo insieme cosa rivelano le anticipazioni della puntata della soap Il Segreto in onda martedì 8 maggio 2018 alle ore 16:30 su Canale 5: 

Sebbene Matias sia determinato a dimostrarle tutto il suo amore, Marcela nutre ancora forti dubbi riguardo alla stabilità della loro unione. Armata di fucile, la Del Molino si è resa protagonista di un episodio eroico: è riuscita a trarre in salvo il marito e la povera Beatriz dalle grinfie del diabolico Aquilino. Infuriato dalla sua decisione di partire per Madrid, il Benegas ha condotto con la forza la piccola Dos Casas nel capanno da caccia e poi ha tentato di abusare di lei. Quando la situazione sembrava ormai compromessa dopo l’arrivo di Matìas, è stata proprio la figlia del mugnaio a intimorire l’impresario. Ora, però, l’idea che lo sposo sia subito corso per l’ex amante non fa che tormentarla. Lei stessa ha rivelato ad Adela di temere che il Castaneda non sia sinceramente innamorato di lei.

Dopo la terribile esperienza vissuta dalla figlia, Hernando e Camila hanno deciso di abbandonare il prima possibile Puente Viejo e scappare via dal nemico determinato a rovinare una volta per tutte Los Manantiales. Mentre Julieta è riuscita a trovare un nuovo lavoro – la gestione di una locanda nella provincia di Salamanca – Severo e Carmelo (appena eletto nuovo sindaco) sono convinti di poter distruggere l’eterna avversaria FranciscaDolores continua a fare i conti con l’istanza di divorzio inviatale dal marito Pedro, innamorato di una lettone:  ha tutta l’intenzione di partire per la Russia e non firmare i documenti della separazione.

Scopri le anticipazioni de Il Segreto da lunedì 7 a sabato 12 maggio 2018.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto