Anticipazioni Il Segreto 7 giugno 2017: Hernando viene condannato a morte

Anticipazioni Il Segreto 7 giugno 2017: Hernando viene condannato a morte

Il giudice condanna il Dos Casas alla pena di morte, mentre Francisca viene messa alle strette da Cristobal…


Nella puntata della soap Il Segreto, in onda oggi mercoledì 7 giugno 2017 di Canale 5, su Hernando si abbatterà una terribile sentenza.

Camila tenta in tutti i modi di persuadere il marito a rompere il silenzio e difendersi dalle accuse che pendono sulla sua testa, senza però ottenere risultati. Il rifiuto di Hernando a difendersi porterà alla tragica sentenza del giudice: pena di morte. Un simile provvedimento non può che far sprofondare Camila e Matias nella disperazione.

Beatriz, invece, è pervasa da sentimenti contrastanti: è addolorata per la situazione del Dos Casas che sembra ormai irrisolvibile ma, al contempo, non riesce a mostrare misericordia verso colui che l’ha abbandonata affidandola ai Mella quando era solo una bambina. Elias coglie al volo l’occasione: approfitta della fragilità della ragazza ed insinua altre cattiverie riguardanti Hernando, con l’intento di provocare in lei maggior astio e risentimento.

il-segreto-jaime-llorente-elias-mato

Nel frattempo, alla Villa Donna Francisca è messa alle strette da Cristobal, che vuole ottenere la carica di amministratore di tutti i suoi beni. Nonostante iniziali resistenze, la Montenegro è costretta a cedere alle richieste del Garrigues.

 

Scopri le anticipazioni de Il Segreto da lunedì 5 a venerdì 9 giugno 2017. 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto