Anticipazioni Il Segreto 30 marzo 2018: Beatriz sedotta da Aquilino

Anticipazioni Il Segreto 30 marzo 2018: Beatriz sedotta da Aquilino

Il Benegas offre il suo supporto alla giovane, disperata per la fine della storia con Matìas.


Se Prudencio mette in pratica uno scellerato piano per far sgomberare gli abusivi dalle terre della Montenegro, poco lontano il cuore ferito di Beatriz trova conforto in un imprenditore senza scrupoli. Scopriamo insieme le anticipazioni della prossima puntata de Il Segreto, in onda oggi venerdì 30 marzo 2018 alle ore 16:30 su Canale 5:

Tra guai finanziari e tristi vicende sentimentali, Los Manantiales non sta vivendo un periodo sereno. Per la mancanza del denaro necessario Hernando non riesce a saldare il debito con l’usuraio, che è quindi ricorso alle “cattive” maniere. Uno scagnozzo del criminale ha minacciato pesantemente il Dos Casas:  qualora non riuscisse a saldare il debito, si ritorcerà contro Beatriz.

Beatriz, invece, è disperata perché Matìas ha scelto di adempiere ai suoi doveri di marito restando accanto a Marcela. Aquilino, l’ambiguo socio di Hernando la consoleràAnticipazioni rivelano che tra l’impresario e la ragazza scatterà anche un pericoloso bacio. Come sappiamo, però, il Benegas nasconde loschi intenti: ingannare il Dos Casas sfruttando la fragilità emotiva di sua figlia. Dalla parte della Del Molino, invece, Adela ed Emilia che hanno manifestato alla sposina tradita una certa solidarietà. Prudencio  socio di Donna Francisca nella lotta contro Julieta e gli abusivi  ha attuato un crudele progetto: incendiare l’intero villaggio per far scappare gli occupanti dai terreni di Francisca.

Scopri le anticipazioni de Il Segreto da lunedì 26 a venerdì 30 marzo 2018.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto