Anticipazioni Il Segreto 30 gennaio 2018: la partenza di Adela

Anticipazioni Il Segreto 30 gennaio 2018: la partenza di Adela

Carmelo scopre perché la vedova ha deciso di lasciare Puente Viejo: non riesce a perdonarlo.


Due donne hanno il cuore dilaniato per amore, seppur per motivi differenti: una non riesce a perdonare gli errori del suo amato, l’altra invece non intende accettare il fatto che l’uomo di cui è innamorata stia per pronunciare un eterno sì a un’estranea. Scopriamo di chi parliamo nelle anticipazioni della puntata de Il Segreto in onda oggi martedì 30 gennaio 2018 alle ore 16:20 su Canale 5:

Adela parte, destinazione Inghilterra. Carmelo riesce però a venire a conoscenza del perché la donna abbia scelto di andare così lontano. Prima di lasciare Puente Viejo, la vedova ha difatti confessato a Gracia di non riuscire a dimenticare il crimine commesso da Leal tanto tempo fa: ha ucciso suo marito per vendetta. Come sappiamo, però, l’amico di Severo è stato istigato da Cristobal, il quale lo convinse che l’assassino della povera Mencia fosse proprio il marito di Adela. Purtroppo ha trucidato l’uomo sbagliato, un padre innocente.

Il matrimonio di Mauricio – costretto da Donna Francisca tormenta la povera Fe, che deciderà di avanzare un ultimo estremo tentativo per riconquistare il capomastro e non permettergli di sposare un’altra donna.

A Los Manantiales, Lucia sfrutta l’assenza di Camila per sedurre ancora una volta Hernando. Marito e moglie, in realtà, hanno architettato un astuto inganno ai danni della loro ingombrante ospite: Camila cerca la piccola Belen insieme a Nicolas e nel frattempo il Dos Casas deve convincere la bella cubana di essersi separato dalla moglie a tutti gli effetti. All’ennesimo tentativo avanzato dalla Torres, Hernando risponderà con un rifiuto spiegando di non voler cedere alla passione solo per rispetto della Valdesalce.

Scopri le anticipazioni de Il Segreto da lunedì 29 gennaio a venerdì 2 febbraio 2018.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto