Anticipazioni Il Segreto 28 settembre 2017: Rogelia cerca indizi su Ismael

Anticipazioni Il Segreto 28 settembre 2017: Rogelia cerca indizi su Ismael

La domestica dei Dos Casas cercherà delle risposte intrufolandosi nella camera di Ismael… cosa scoprirà?


Mentre Puente Viejo vive con agitazione il ritorno di Cristobal, Rogelia tenta di ottenere delle risposte ai sospetti su conto di Ismael. Scopriamo cosa rivelano le anticipazioni della puntata de Il Segreto, in onda oggi giovedì 28 settembre 2017 alle ore 16:20 su Canale 5.

Rogelia continua a nutrire dubbi su Ismael. La donna, infatti, ha confessato a Camila di avere forti perplessità sull’incidente che ha subìto: a suo avviso, qualcuno ha intenzionalmente provocato la caduta della Valdesalce cospargendo le scale di grasso. La domestica – determinata a voler veder chiaro sull’alone di mistero che avvolge Ismael fin dalla sua prima comparsa a Los Manantiales – oggi si intrufolerà nella camera del giovane alla ricerca di alcuni indizi.

La presenza di Cristobal ha fatto precipitare la comunità nell’agitazione. Tutti gli abitanti si domandano quali siano le circostanze che hanno permesso al Garrigues di fare rientro dall’esilio in Africa. La prima ad avere paura è, ovviamente, Donna Francisca. A inquietare è soprattutto la coincidenza del suo rientro con le dimissioni di Raimundo dal ruolo di Delegato del Governo. Tutto purtroppo fa pensare che il temibile militare sia determinato ad affermare nuovamente il suo potere e trovare così vendetta.

Nel frattempo, le chiacchiere di Dolores sul caso che ha investito Los Manantiales – la partita difettosa di sali da bagno inviata a Saragoza – provocano la reazione di Matìas.

Scopri le anticipazioni de Il Segreto da lunedì 25 a sabato 30 settembre 2017.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto