Anticipazioni Il Segreto 22 febbraio 2018: Saul rischia di morire

Anticipazioni Il Segreto 22 febbraio 2018: Saul rischia di morire

L’eroe di Francisca lotta per sopravvivere alla bomba di Miel Amarga.


Ancora una puntata ad alta tensione attende il pubblico de Il Segreto oggi giovedì 22 febbraio 2018 alle ore 16:30 su Canale 5: mentre Saul e Prudencio riversano in un letto a causa della bomba esplosa a Miel Amarga, un drammatico imprevisto coinvolge Marcela. Scopriamo insieme cosa rivelano le anticipazioni:

Donna Francisca ha organizzato una battuta d’asta per mettere in vendita tutti i beni di Severo, ma l’evento si è concluso in tragedia: Cristobal ha posizionato sotto i piedi della signora di Puente Viejo un ordigno che ha poi di fatto provocato la distruzione di casa Santacruz. Raimundo ha subito intuito quale fosse il reale obiettivo dell’ex intendente, dando quindi l’opportunità a Saul e Prudencio – due commercianti appena arrivati in paese per dedicarsi agli affari – di salvare la vita di tutti i presenti, compresa la Montenegro. Rimasti gravemente feriti dalla deflagrazione, i due malcapitati sono stati accolti alla Villa su richiesta della Dark Lady pressata dall’Ulloa. Nonostante Francisca si impegni a disporre la miglior assistenza, le loro condizioni di salute restano critiche.

Intanto continua la segreta frequentazione di Matias e Beatriz. Preoccupata per la previsione di una tempesta, Marcela vorrà avvertire il marito. Partirà alla volta del Burrone delle Aquile ma la attenderà un grave incidente. Hipolito riceverà il lucido per scarpe che tanto aspettava, ma sarà un poco sfortunato.

Scopri le anticipazioni de Il Segreto da lunedì 19 a venerdì 24 febbraio 2018.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto