Anticipazioni Il Segreto 2 marzo 2018: Marcela è in gravi condizioni

Anticipazioni Il Segreto 2 marzo 2018: Marcela è in gravi condizioni

Saul si riprende. La moglie di Matìas è ancora priva di sensi.


Ancora tanta apprensione per la tragedia di Marcela che tiene banco nelle puntate de Il Segreto attualmente in onda in Italia. Scopriamo cosa rivelano le anticipazioni dell’episodio di oggi venerdì 2 marzo 2018 alle ore 14:10 su Canale 5:

Rimasta intrappolata sotto il ramo di un albero caduto nel bel mezzo del bosco, la mogliettina di Matìas è scomparsa da casa per giorni. Una tanto attesa telefonata alla locanda ha fatto ben sperare tutti i Castañeda: la Del Molino è stata ritrovata ed è viva, seppur priva di sensi e in condizioni critiche. La preoccupazione del dottor Zabaleta, però, è grande: il rischio per la sventurata ragazza e per il bambino che porta in grembo è ancora alto.

 

Preoccupato per la salvezza della sua sposa e in preda ai sensi di colpa – la figlia del mugnaio si era allontanata da sola procedendo verso il Burrone delle Aquile per avvertirlo dell’imminente arrivo del maltempo ignorando il fatto che il ragazzo si trovasse in compagnia di Beatriz – il figlio di Alfonso si prende cura di lei. Le spiegazioni presentate dal giovane Castaneda sembrano però non tradire l’intuito di una sempre più sospettosa Emilia.

Francisca è invece più serena: davanti ai suoi occhi, Saúl ha finalmente aperto gli occhi chiamandola “madre” con un fil di voce. Le premure della Dark Lady di Puente Viejo nei confronti dei due commercianti che hanno dimostrato un enorme coraggio nel salvarla dall’esplosione della bomba a Miel Amarga non smettono di stupire: sollevata dal suo risveglio, la signora propone all’Ortega di restare alla Villa fino a quando non si sarà rimesso completamente. Gracia intanto cede la pasticceria a Severo.

Scopri le anticipazioni de Il Segreto da lunedì 26 febbraio a sabato 3 marzo 2018.

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto