Anticipazioni Il Segreto 11 giugno 2017: Hernando salvo grazie a Remedios

Anticipazioni Il Segreto 11 giugno 2017: Hernando salvo grazie a Remedios

Remedios racconta al giudice la verità dei fatti e Hernando può essere scagionato. Il vero colpevole, infatti, è…


Si avvicina il momento della verità per Hernando, ormai costretto ad andare incontro al suo tragico destino. Scopriamo cosa rivelano le anticipazioni del prossimo appuntamento in prima serata con Il Segreto, in onda stasera domenica 11 giugno 2017 su Canale 5.

Nel momento in cui l’esecuzione della condanna a morte del dos Casas sta per compiersi, sua moglie Camila riuscirà a scovare l’anziana Remedios e condurla a Puente Viejo. All’ultimo istantel’anziana testimone potrà fornire al giudice la verità dei fatti: il vero e unico responsabile dell’incendio nella villa è il giovane Damian, figlio di Hernando. Una volta scarcerato, il dos Casas può tornare a Los Manantiales, dove lo attende l’ultima grande sfida da sostenere: il confronto con il traditore Elias.

d_seg

Scopri di più su Damian dos Casas

Nel frattempo Donna Francisca è sconvolta dall’interferenza di Cristobal, che lei ha dovuto nominare come amministratore dei beni di sua proprietà solo perché fortemente ricattata. La donna, infatti, è stata obbligata ad ospitarlo nella sua villa: se non ubbidirà all’uomo, tutti i suoi misfatti verranno denunciati alla Guardia civile. La ricca signora – consapevole ormai di essere succube del Garrigues – deciderà di salvaguardare Raimundo allontanandolo da se. Quali sono le reali intenzioni di Cristobal?

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto