Anticipazioni Il Paradiso delle Signore 2 11 settembre 2017: prima puntata

Anticipazioni Il Paradiso delle Signore 2 11 settembre 2017: prima puntata

Teresa perdonerà Pietro e deciderà di sposarlo ma il Mori sarà bersaglio di pesanti minacce da parte del Mandelli…


Tornano stasera – lunedì 11 settembre 2017 alle ore 21:25 su Rai 1  le vicende del grande magazzino milanese de Il Paradiso delle signore con la prima puntata della seconda stagione. Il periodic drama targato Rai – con protagonisti Giusy BuscemiAlessandro Tersigni e Giuseppe Zeno diretti da Monica Vullo – fa il suo ritorno sulla rete ammiraglia con un doppio appuntamento (andrà in onda stasera e domani) per poi approdare definitivamente nel prime time del martedì. I 20 appuntamenti del nuovo capitolo racconteranno il Bel Paese – l’arco temporale della narrazione va dagli sgoccioli di agosto al 31 dicembre 1956 – che si appresta a vivere l’avvento della televisione, la fantasia scanzonata di Carosello e la bellezza platinata di Miss Italia tra usi, costumi ed episodi storici agli albori del boom economico.

Scopriamo insieme cosa rivelano le anticipazioni della prima puntata de Il Paradiso delle Signore 2:

Fine Agosto 1956. Nonostante i numerosi articoli denigratori pubblicati sui giornali non contribuiscano alla reputazione del Mori, la ri-apertura del magazzino di Milano è attesa. Teresa sceglie di perdonare Pietro che – per convincerla del fatto che ormai sia tutto finito tra lui e Rose – le fa incontrare l’ex-moglie e il suo attuale marito, l’attore Frank Aprile. Sollevata, la Iorio decide di diventare la moglie del bel imprenditore ma non intende rivelare a nessuno il loro fidanzamento. Intanto, bisogna selezionare le nuove veneri: ecco la delicata Letizia, la sfacciata Federica e l’affascinante Ines che può contare sulla raccomandazione di Bruno Jacobi, deciso a dimostrare al Mori di essere cambiato. Teresa riceverà un’importante promozione: ritenendo sia questo il ruolo che la ragazza desidera ottenere, Pietro la nominerà pubblicitaria. Spetterà a lei, Elsa Roberto provvedere alla conclamata ri-apertura del Paradiso. Rose – alla quale bisogna ricondurre la responsabilità degli articoli diffamatori su stampa – commissiona a una giornalista la stesura di un testo riguardante il passato criminoso di Jacobi. Mandelli si è recato al magazzino per informare Pietro della sua innocenza e alla fine minaccia il suo avversario: se non confesserà di essere l’omicida di suo fratello (assassinio compiuto durante la guerra), lui sarà pronto a buttarlo in rovina. Nel momento in cui sta per andare via, però, Carlo è colpito da infarto.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto