Anticipazioni Cherry Season: da lunedì 28 agosto a venerdì 1 settembre 2017

Anticipazioni Cherry Season: da lunedì 28 agosto a venerdì 1 settembre 2017

Scopriamo cosa riservano le anticipazioni delle puntate della soap turca in onda questa settimana su Canale 5 alle 15:10..


Vediamo cosa ci riservano le anticipazioni delle puntate di Cherry Season – La stagione del cuore, in onda da lunedì 28 agosto a venerdì 1 settembre 2017 alle ore 15:15 su Canale 5.

Lunedì 28 agosto 2017: All’atelier di Önem giunge la notizia della scomparsa di Nazmi, proprietario di Atlantist. Önem vorrebbe appropriarsi di questa società, così decide di recarsi alla sede assieme a Ayaz e a Mete per discutere gli estremi dell’affare con gli eredi. Nazmi ha scelto di lasciare la sua società a Öykü, la quale non vuole vendere a Onem bensì dare nuovo slancio alla sua nuova società, ideando una divisa per una linea aerea. Nel frattempo i rapporti fra Sibel e Ilker sono sempre tesi, mentre Bulent e Meral non si sentono pronti di informare i figli sulla loro relazione.

Martedì 29 agosto 2017: Öykü acquisisce la direzione della Atlantis, e inizia la sua nuova esperienza con molti dubbi e la scarsa fiducia delle persone che le stanno intorno, tranne Seyma che le chiede di andare a lavorare con lei. A causa della sua separazione da Mehmet e il ritorno di Öykü, Onem ha un pessimo umore. Ayaz e Mete hanno appena iniziato a lavorare con Önem, e subito ottengono un contratto che presenta vantaggi. Burcu chiede al fratello di far lavorare Emre, che non riesce a trovare un lavoro. Emre intuisce che c’è lo zampino di Burcu e quindi rifiuta. Nel frattempo, però riceve un’altra proposta da Ýlker che, anche lui in cerca di lavoro, vuole dedicarsi a un’attività: vendere cibo su un minibus. Seyma e Mete escono insieme ma da amici, anche se Seyma è sempre più consapevole di desiderare qualcosa di più.

Mercoledì 30 agosto 2017: Öykü viene a sapere che il signor Berk  influente pezzo grosso con cui doveva provvedere al rinnovo del contratto – è passato alla concorrenza, cioè a Önem. Su tutte le furie per la disonestà di Önem, Öykü accetta la proposta di Seyma di lavorare con lei e l’assume. La suocera reagisce infuriandosi. I dipendenti di Öykü danno all’improvviso le dimissioni, e quindi Oyku perde la gara per le divise della compagnia aerea. La giovane stilista sospetta che dietro tutto questa possa celarsi un altro tentativo di sabotaggio  di Önem. Intanto Emre e Ýlker iniziano la loro vendita di panini di polpette, trovando sosta davanti al locale di Sibel. Öykü chiede aiuto a Mete per approntare il rinnovo dello spazio esterno di uno dei negozi. Mentre sta scattando delle foto, Mete conosce una bella ragazza e la invita a cena. Lei non gli rivela chi sia, ma il giorno dopo si presenta in ufficio da Öykü dichiarando di essere la figlia del signor Nazmi e che vuole ottenere l’Atlantis, parte legittima della sua eredità.

Giovedì 31 agosto 2017: In seguito alla visita di Naz, Öykü è molto incerta sul da farsi: non sa se cedere a Naz l’Atlantis, poiché è la figlia di Nazmi, o tenerla per sé avendola ereditata ed essendosi già molto legato al suo nuovo impiego. La ragazza discute con Ayaz, il quale non smette di sottolineare che la sua professione è quella di stilista e non di manager. Ayaz è in ansia per Oyku perché, fortemente stressata, Öykü comincia ad avere problemi di salute. Naz non demorde, e a Öykü racconta una storia emozionante sul padre per suscitare la sua pietà e convincerla a cedere definitivamente l’azienda. Öykü inizia a pensare che questa, per varie motivazioni, sia la cosa migliore da fare. Intanto, Ayaz chiede a un investigatore di fare luca sulla fuga delle lavoranti da Atlantis. Burcu offre un altro posto di lavoro a Emre, che però rifiuta. Mete confessa ad Ayaz che sta iniziando una frequentazione con Naz.

Venerdì 1 settembre 2017: Mete si reca all’inaugurazione dell’attività di Ýlker e Emre accompagnato mano nella mano da Naz, e il fatto sorprende tutti gli amici. Durante l’evento, Öykü comunica di voler lasciare Atlantis a Naz. Bülent e Meral erano disposti a confessare finalmente di avere una relazione, ma preferiscono aspettare un’altra occasione. Ayaz si sente responsabile di aver aver spinto Öykü a cedere Atlantis e persiste a trovare chi sia stato a portar via da Oyku i lavoranti a Öykü, facendole perdere il contratto con la compagnia aerea. Insieme a Mete il giovane scopre che questa persona è Naz e si precipita ad Atlantis per impedire a Öykü di firmare le trattative che attestano il passaggio dell’azienda a Naz.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto