Anticipazioni Cherry Season 9 giugno 2017: Mete rivela ad Ayaz la verità

Anticipazioni Cherry Season 9 giugno 2017: Mete rivela ad Ayaz la verità

Ayaz scopre da Mete che Mehmet è il suo vero padre… come reagirà?


Continuano i segreti nella capitale turca che fa da cornice alla soap Cherry Season – La stagione del cuore. Vediamo le anticipazioni della puntata in onda oggi, venerdì 9 giugno 2017 su Canale 5.

Assetato dal desiderio di vendetta, Mete rivela al suo ex-migliore amico Ayaz una notizia sconvolgente: Mehmet è il suo padre biologico. Spaventato dalla verità sul suo passato, il giovane architetto cerca il confronto con la madre Onem e Mehmet per ricevere ulteriori spiegazioni. Ayaz, però, mostra un atteggiamento strafottente che porta Mehmet a schiaffeggiarlo. Onem discute con Mete, il quale perde l’appoggio del padre.

Yagmur viene trovato da Oyku mentre è intento a fotografare i nuovi modelli della collezione probabilmente allo scopo di copiarli per poi metterli sul mercato firmandoli come proprie creazioni: l’uomo confessa di aver agito per conto di Seyma, la quale però dichiara la sua totale estraneità ai fatti. Monika deciderà comunque di prendere provvedimenti contro Seyma e così la licenzia.

cherry-season-mete-640×330

 

 

SalihSakiz – nonni di Oyku – sono molto preoccupati per la nipote, che non sta vivendo un periodo sereno con l’amore della sua vita. Tornati dalla loro fuga d’amore rivelatasi un fallimento, infatti, la giovane coppia ha comunicato agli amici la lieta novella delle nozze, anche se in realtà tra i due è divampata una guerra in casa perché Oyku è venuta a conoscenza della scommessa tra Mete e Ayaz. Per risolvere la situazione, i due anziani decideranno di elaborare una strategia per il bene della nipote: collocheranno una telecamera in casa con l’intenzione di spiare i comportamenti dei due ragazzi.

Dopo aver insultato Deniz ritenuta amante di Emre, Sibel e Burcu si scuseranno con la ragazza. Deniz, però, sembra nascondere un segreto…

Scopri le anticipazioni di Cherry Season da lunedì 5 a venerdì 9 giugno 2017.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto