Anticipazioni Beautiful mercoledì 13 giugno 2018: Katie è sconvolta dalle rivelazioni di Brooke

Anticipazioni Beautiful mercoledì 13 giugno 2018: Katie è sconvolta dalle rivelazioni di Brooke

Brooke si confida con Katie che comincia a capire i motivi della decisione di Bill di mettere Liam a capo dell’azienda.


Brooke rivela a sua sorella Katie le terribili azioni compiute da Bill, e questa la sostiene.  Scopriamo qualcosa in più sulle anticipazioni dell’episodio di Beautiful in onda mercoledì 13 giugno 2018 alle 13.40 su Canale 5.

Brooke, molto scossa, cerca conforto in Ridge e suo figlio R.J. dopo che ha deciso di lasciare definitivamente Bill. Anche sua sorella Katie però accorre in suo aiuto. Costei, nel frattempo, è coinvolta in una relazione segreta con Wyatt ormai da diverso tempo, ma i due sono finalmente pronti a rivelarla pubblicamente. Brooke racconta a Katie di tutte le malefatte compiute da Bill e subito la donna inizierà a comprendere i motivi che hanno portato il suo ex marito a mettere Liam a capo delle Spencer Pubblications.

Bill e Liam si trovano ai ferri corti e a pagarne lo scotto è Steffy, che cerca invece di fare da pacere nelle questioni tra padre e figlio. La giovane Forrester aveva infatti già cercato di convincere Brooke a non lasciare il marito e ad aiutarla nel suo intento di farli riconciliare, ma senza ottenere la sua approvazione. La ragazza però non si arrenderà così facilmente e continuerà imperterrita nel perseguire il suo scopo promettendo a Bill di convincere alla fine Liam a perdonarlo.

Ridge intanto coglie al balzo l’occasione per cercare di allontanare Brooke da Bill e tentare così di riconquistare il suo unico grande amore. Dopo essersi infatti riappacificato con suo padre Eric, che ha deciso di perdonare lui e Quinn del loro tradimento, può dedicarsi completamente alla sua Brooke.

Scopri le anticipazioni di Beautiful da lunedì 11 a venerdì 15 giugno 2018





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto