Anticipazioni Beautiful: da martedì 18 a sabato 22 aprile 2017

Anticipazioni Beautiful: da martedì 18 a sabato 22 aprile 2017

Mentre Eric si trova in ospedale, Steffy trova il certificato delle nozze non ancora firmato e subito avverte Ridge.


Ecco cosa ci rivelano le anticipazioni della soap Beautiful in onda da martedì 18 a sabato 22 aprile 2017 su Canale 5 alle ore 13,40.

Martedì 18 aprile: Eric, dopo essere stato colpito da un’emorragia cerebrale, viene portato in ospedale. I figli e i nipoti cercano di capire le cause del malore. Steffy accusa Quinn di essere la responsabile di tutto, ma la donna invece le giura di amare davvero Eric e di essere cambiata. Pam, pensando di averlo abbandonato il giorno delle sue nozze e di averlo deluso, si dispera. Intanto, in ospedale Eric sembra riprendersi ma dopo aver cercato la sua nuova compagna Quinn, cade nuovamente in un coma profondo.

Mercoledì 19 aprile: In ospedale Eric sembrava essersi apparentemente ripreso, ma ora è di nuovo in coma. Steffy, intanto, si ricorda una frase detta da Eric poco prima di sentirsi male. Inizia a cercare tra le sue carte e alla fine trova il certificato delle nozze di Eric e Quinn non ancora firmato. La ragazza, allora, avvisa Ridge riguardo a quanto scoperto. Subito Ridge chiama dei traslocatori per far portare via tutte le cose di Quinn da casa, ribadendo alla designer che non avendo ancora firmato le carte, il matrimonio con suo padre non è valido e che lei non diventerà mai la signora Forrester.

Giovedì 20 aprile: A Quinn viene mostrato da Ridge il certificato di matrimonio non firmato e ribadito che, di conseguenza, il matrimonio tra lei e suo padre non è valido. Prosegue quindi il trasloco organizzato da Ridge ma la Fuller, indispettita, se ne va. Intanto, il resto della famiglia Forrester si trova  in ospedale al capezzale di Eric, che è sempre incosciente.

Venerdì 21 aprile: Steffy si reca a casa del nonno per raggiungere Ridge e insieme festeggiano per essere riusciti finalmente a cacciare via Quinn. Ma, a smorzare il loro entusiasmo, arriva Carter: il nome di Quinn Fuller è scritto sulla procura di Eric.

Sabato 22 aprile: Mentre Eric, che ha avuto un’emorragia cerebrale, si trova in ospedale privo di conoscenza, Ridge e Steffy si stanno organizzando per mandare via Quinn. Infatti, Eric e Quinn non sono legalmente sposati in quanto non hanno ancora firmato le carte. Non solo: Ridge cerca di convincere Carter a tener nascosto il fatto che il padre ha lasciato a Quinn, e non a lui, tutto quello che riguarda il patrimonio e la casa di moda. Intanto, è tornata da New York Caroline che, accompagnata da Douglas, si reca subito da Thomas. Sasha si mostra preoccupata. Ridge confessa a Thorne e Rick di aver fatto portare via tutte le cose di Quinn da casa di suo padre e che stanno cercando, con ogni mezzo, di liberarsi di lei definitivamente. Quinn si mostra furiosa; la designer, cacciata dall’ospedale, corre alla Forrester per discutere con Steffy. La Fuller, ribadisce a Steffy di essere la moglie di Eric e di avere tutto il diritto di stargli vicino, ma Steffy le ricorda che il certificato di nozze non è stato firmato e inoltre le annncia di essere stata licenziata. Il figlio di Quinn, Wyatt, dopo aver saputo che la madre è stata cacciata dalla famiglia Forrester, chiede a Steffy di poter tornare a casa e lei accetta. Nel frattempo, Caroline, dopo aver confessato a Thomas di averlo sempre pensato, gli chiede di tornare ad essere una famiglia. Thomas è sconvolto.

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto