Anticipazioni Beautiful americane, Steffy ammette le sue colpe a Liam

Anticipazioni Beautiful americane, Steffy ammette le sue colpe a Liam

Le anticipazioni americane di Beautiful ci svelano che presto Steffy Forrester ammetterà a Liam le sue colpe nella morte di Aly, ma non nel modo in cui crede Ivy


Le anticipazioni americane di Beautiful ci svelano che il segreto di Steffy e il video che incrimina la giovane e bellissima figlia di Ridge sono le armi a disposizione di Ivy Forrester per ricattare sia la stessa Steffy e suo fratello Thomas, affinché ne facciano il nuovo volto della Forrester Creations pena la consegna alla polizia del sopracitato video (che incrimina Steffy della morte di Aly) alla polizia. Steffy parla con Liam e gli dice che lei non è in grado di affermare se è responsabile o meno della morte di Aly. Liam le dice che in realtà la verità è sempre la soluzione migliore e che è molto semplice rispondere. Ivy Forrester e Wyatt nel frattempo parlano della discussione che Ivy ha avuto con Liam.

Caroline chiede a Thomas se lui e Steffy hanno parlato con suo padre Ridge, ma il giovane Forrester dice che suo padre non ascolta nessuno e che vuole avere sempre ragione. Nel frattempo Katie entra in un ristorante di Los Angeles e vede Ridge che da poco ha terminato un incontro di lavoro. Ridge invita Katie a sedersi. Ivy cerca di chiarire i dubbi di Wyatt dicendogli che non ci sono dei particolari motivi per cui ha detto a Liam di andare a chiedere a Steffy la verità sulla morte di Aly se non la voglia di fargli comprendere la reale dinamica dei fatti.

Nel mentre la stessa Steffy si arrende e rivela a Liam il suo coinvolgimento effettivo nella morte di Aly, sebbene in maniera del tutto diversa rispetto a ciò che pensa di lei e del suo comportamento Ivy Forrester. Cosa accadrà? Liam capirà che la sua compagna ha agito per legittima difesa e deciderà di rimanerle accanto? Per scoprirlo continuate a seguire le nostre anticipazioni americane di Beautiful aggiornate ogni giorno.

Simona Vitale





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto