Anticipazioni Beautiful 9 gennaio 2018: l’indecisione di Brooke

Anticipazioni Beautiful 9 gennaio 2018: l’indecisione di Brooke

La Logan combattuta tra i due pretendenti: chi scegliere tra Bill e Ridge?


Con l’inizio del nuovo anno gli intrighi e le passioni dell’azienda di moda più famosa di Los Angeles ritornano su Canale 5, partendo proprio da dove ci siamo salutati prima delle feste. Scopriamo cosa rivelano le anticipazioni della puntata di Beautiful in onda oggi martedì 9 gennaio 2018 alle ore 13:40:

Ricapitoliamo: Ridge è a dir poco infuriato per la rinata relazione tra Sally e Thomas. Lo stilista proprio non riesce a tollerare che il figlio sia profondamente innamorato di una Spectra, colpevole di aver sottratto ai Forrester milioni di dollari. Thomas, invece, sembra non aver superato il trattamento di favore riservato alla sorella Steffy, nominata amministratore delegato della casa di moda pur non avendo particolare talento artistico. Al contrario del fratello che, a suo avviso, pur lavorando da anni nel reparto creativo con successo non vede riconoscimenti e gratificazioni. Infuriato per la scelta di difendere a spada una ladra, il Forrester senior è arrivato addirittura a  invocare il licenziamento del figlio dalla Forrester Creations. A poco sono valsi i tentativi avanzati da Sally di trovare un compromesso con Steffy per il bene di Thomas: la moglie di Liam non ha alcuna intenzione di andar incontro alla rivale.

Nel frattempo, Ridge è messo di fronte non solo a spinose questioni lavorative e complesse dinamiche famigliari. I problemi di cuore derivati dallo storico triangolo della soap non si placano: Bill ha chiesto a Brooke di diventare sua moglie il prima possibile. La battaglia per conquistare Brooke una volta per tutte è più accesa che mai: da una parte, Bill, personalità superba e sicura del proprio appeal. Dall’altra, Ridge, uomo romantico aggrappato al grande sogno d’amore. I due si contendono una donna, la Logan, ancora confusa sul da farsi.

Scopri le anticipazioni di Beautiful da lunedì 8 a sabato 13 gennaio 2018.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto