Anticipazioni Beautiful 6 febbraio: Bill chiede perdono a Brooke

Anticipazioni Beautiful 6 febbraio: Bill chiede perdono a Brooke

Domani a Beautiful vedremo Bill costretto a dire la verità dopo essere stato scoperto da Ridge


Ridge è riuscito nel suo piano e ha incastrato Bill. Lo stilista, dopo essere rientrato dagli Emirati Arabi in seguito all’incidente che lo ha visto disperso nel mare del Golfo Persico per ben 7 giorni aveva perso la memoria. Soffriva di amnesia ma piano piano i ricordi si sono fatti sempre più nitidi fino ad arrivare all’immagine ben impressa nella sua mente. Il logo della Spencer sulla giacca di Justin alla guida dell’elicottero.

Lo stilista, determinato a far dire a Bill la verità, prima si reca da lui, senza risolvere nulla, e poi decide di mettere ko Justin che lo avrebbe dovuto portare a Catalina, dove si sarebbero svolte le nozze con Brooke. Preso il suo posto una volta in volo ha minacciato di far cadere l’elicottero se non avesse parlato e detto la verità.

Bill si è così visto costretto ad ammettere di essere stato lui dietro a l suo incidente. Ridge non contento lo ha costretto ad ammettere la sua colpa anche davanti a Brooke e Katie. Una volta rimasti soli, lo Spencer chiede perdono alla Logan per il suo comportamento, ma lei sembra essere delusa perchè lui ha rovinato tutto.

Hope parla con Deacon del diamante blu che ha restituito a Wyatt per non fare infuriare Liam. Vengono interrotti dall’arrivo di Ridge e Katie che racconto loro la verità sull’incidente. Alla Forrester, in un’altro ufficio, Ivy e Aly parlano di Hope, del diamante e dell’abbraccio tra lei e Wyatt e Aly cerca di proteggerla dalle insinuazioni di Ivy.

Se vuoi rimanere aggiornato su Beautiful, visita la pagina facebook ufficiale o commenta utilizzando gli hashtag ‪#‎TheBoldAndTheBeautiful‬ #‎BoldAndBeautiful‬

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI Scopri tutto sulle prossime puntate

Scopri dell’incidente di Caroline Spencer

Anticipazioni americane: Bill sposa Katie

Silvia Zonca





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto