Anticipazioni Beautiful 5 giugno 2018: Steffy tenta di convincere Brooke a rimanere con Bill

Anticipazioni Beautiful 5 giugno 2018: Steffy tenta di convincere Brooke a rimanere con Bill

Steffy difende Bill cercando di convincere Brooke ad aiutarla nella mediazione del conflitto tra padre e figlio.


Steffy tenta di convincere Brooke a non lasciare Bill e a cercare di far riappacificare tra i due Spencer. Scopriamo qualcosa in più sulle anticipazioni della puntata di Beautiful in onda martedì 5 giugno 2018 alle ore 13:40 su Canale 5:

Bill si trova in una situazione doppiamente difficile: da una parte teme seriamente le minacce del figlio, dall’altra è molto preoccupato per il suo matrimonio. Brooke infatti, dopo aver scoperto tutti i suoi loschi inganni, ha deciso di prendersi del tempo lontana da casa e dal marito per riflettere e ritrovarsi. Pronta a consolarla ha trovato Ridge che, convinto che lei sia l’unica donna della sua vita, le offre tutto il conforto possibile.

Steffy intanto continua imperterrita la sua battaglia in favore del suocero. La ragazza è assolutamente persuasa che Bill sia davvero pentito e che per questo meriti il perdono; cerca così di convincere Brooke a di non lasciare il marito e di aiutarla nel mediare la questione tra i due Spencer. La giovane Forrester è infatti convinta che il conflitto tra padre e figlio debba essere fermato prima di giungere a conseguenze troppo gravi.

Wyatt è assolutamente sconvolto dell’avanzamento di carriera del fratello, poiché ritiene di essere da sempre lui l’erede designato alla carica. La scelta del padre di abbandonare tutto e partire per un viaggio senza gestire più gli interessi di famiglia, non risulta concepibile per Wyatt che per questo motivo chiederà un confronto diretto con il fratello per capire cosa sia accaduto.

Scopri le anticipazioni di Beautiful da lunedì 4 a venerdì 8 giugno 2018





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto