Anticipazioni Beautiful 10 maggio 2018: Quinn ed Eric discutono a causa di Sheila

Anticipazioni Beautiful 10 maggio 2018: Quinn ed Eric discutono a causa di Sheila

Quinn ed Eric sono tesi a causa di quanto successo con Sheila. Nella loro discussione si intromette Ridge.


Quinn ed Eric sono ancora scossi da quanto accaduto con Sheila. Tra i due c’è un po’ di tensione. Liam e Bill sono ancora faccia a faccia. Scopriamo insieme cosa rivelano le anticipazioni della puntata di Beautiful in onda giovedì 10 maggio 2018 alle ore 13.40 su Canale 5:

Continua il faccia a faccia tra Liam e Bill. Il giovane Spencer è sempre più preoccupato dall’atteggiamento del padre che ha confessato di aver dato l’ordine di appiccare il fuoco alla Spectra. Bill rivela di non aver voluto più aspettare dopo l’ennesimo rifiuto da parte di C.J Garrison di vendergli l’edificio. Liam, ripensando anche a ciò che è accaduto tra Thomas e Sally, si rende conto che il padre non si fa scrupoli ad ottenere ciò che desidera e minaccia di denunciarlo.

Steffy racconta al padre dell’incendio della Spectra Fashion. Ridge pensa subito che ci sia lo zampino di Bill e rivela di essere molto preoccupato, come Steffy, per Sally e per l’azienda della talentuosa stilista. Si dirige poi a Villa Forrest dove sente che Quinn ed Eric stanno discutendo animatamente. La Fuller è molto scossa dopo che l’ex infermiera ha tentato di strangolarla e si dice contenta che finalmente sia stata cacciata di casa. Eric però le rivela di non aver gradito la sua reazione e di non tollerare nessuna violenza in casa sua. Quinn gli ricorda però che è stata Sheila ad avere iniziato, ingannando entrambi fingendosi malata.

Ridge si intromette nella discussione ed Eric gli chiede di andarsene, non gradendo l’intromissione del figlio in una faccenda che non lo riguarda. Sheila, tornata in albergo, osserva il suo ritratto e pianifica una nuova strategia per avere Eric tutto per sé.

Scopri le anticipazioni di Beautiful da lunedì 7 a sabato 12 maggio 2018





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto