Andrea Diprè, dopo Sara Tommasi “scopre” la ragazza che si ciba di sperma

Andrea Diprè, dopo Sara Tommasi “scopre” la ragazza che si ciba di sperma

Andrea Diprè si è spinto decisamente troppo oltre e ha “scoperto” una giovane ragazza di soli 20 anni che per lui ha deciso di cambiare la sua alimentazione..


Che Andrea Diprè ami far parlare di sé è ormai un dato di fatto. Seguito su Facebook da più di 700mila persone, il discusso critico d’arte fenomeno del web nelle scorse settimane ha attirato l’attenzione mediatica su di sé per il fidanzamento e il matrimonio annunciato con Sara Tommasi. Il tutto si è rivelato poi un clamoroso polverone senza nessun tipo di fondamento come rivelato dalla Tommasi che, a dirla tutta, è apparsa tutt’altro che “a posto”.

L’ultima scoperta di Diprè…

Terminata la love story mediatica con la showgirl, Diprè è però rimasto sotto l’occhio dei media sia per il film porno che ha girato con Max Felicitas (considerato l’erede di Rocco Siffredi) che per aver “portato a conoscenza di tutti” la storia di Lory Midorykawa, una giovane pugliese di 20 anni, vegana, che per Diprè ha deciso di modificare la sua alimentazione: si ciba infatti soltanto di sperma.

In un video pubblicato in rete, e poi prontamente rimosso, Diprè parlava con questa giovane ragazza apparsa, in verità, alquanto confusa, ribadendo di cibarsi di sperma, sia animale che umano. Ha poi aggiunto che spesso si procura lo sperma tagliando i testicoli agli animali. A chiarire la situazione ci ha pensato però la blogger Selvaggia Lucarelli che già nelle settimane precedenti aveva tentato di “salvare” Sara Tommasi. La Lucarelli su Facebook ha scritto:

“Mi dicono che questa ragazzina di 20 anni a cui il signor Diprè fa bere il suo sperma sia conosciuta nel suo paese, in Puglia, perchè ha seri problemi fisici e mentali. Dopo la Tommasi, altra perla. E’ evidente che ormai il signor Diprè ha deciso di cavalcare il filone per fare cose sempre più estreme e rovinare la vita di poverine indifese. La CIRCONVENZIONE DI INCAPACE E’ UN REATO punito con la reclusione da due a sei anni, mi chiedo perchè le forze dell’ordine non intervengano ORA prima che il signore sputtani tutte le ragazze con disturbi mentali d’Italia. (e le loro famiglie)”.

Il video non è più reperibile in rete, ma resta il fatto che Diprè sembra spingersi oltre i limiti. Troppo. Staremo a vedere cosa accadrà.

LEGGI ANCHE: Sara Tommasi e la bufala della storia con Diprè e Andrea Diprè, ecco il porno con Max Felicitas: “Don’t touch my wife”

Simona Vitale





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto