Andrea Camilleri, il nuovo libro

Andrea Camilleri, il nuovo libro

PALERMO – Da ieri in libreria per Sellerio l’ultimo libro di Andrea Camilleri, La setta degli Angeli. Uno scandalo nella…


PALERMO – Da ieri in libreria per Sellerio l’ultimo libro di Andrea Camilleri, La setta degli Angeli.

Uno scandalo nella Sicilia del 1901. Matteo Teresi, «avvocato dei poveri e dei deboli; e giornalista, che la sua animosa attività di denuncia nutre di socialismo umanitario», nonostante ripetute intimidazioni, svela sul suo giornale l’esistenza di una «setta» segretissima. Composta da preti e da alcuni notabili, la «setta degli angeli» organizzava esercizi spirituali per vergini devote o giovani donne in procinto di maritarsi per prepararle alla vita coniugale.

Gli esercizi, che si svolgevano in sacrestia nelle ore in cui le chiese erano chiuse ai fedeli, dovevano portare le ragazze «alla comunicazione con la grazia divina e all’elevazione a gradi sublimi di perfezione». In realtà, com’è facile intuire, gli esercizi consistevano in «atti ignominiosi» e «contro natura» ai quali le giovani venivano indotte dai preti e dai pochissimi eletti che però agivano incappucciati.

Scoppiato lo scandalo a livello nazionale grazie all’avvocato, proprio per lui cominciano i guai: «La scena gira attorno a Teresi. Si capovolge. Si abbatte sulla verità. Interviene il grilletto di un mafioso. Trionfa il solidarismo ipocrita.
«La cronaca di Camilleri, il suo realismo grottesco e sgomento, la sua scrittura urticante, è qui in costante trattativa con la letteratura: dalle cronache novellistiche, che seguono al Decameron, ai romanzi di Sciascia».





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto