Amici 2019, oggi, mercoledì 17 aprile: ecco cosa è successo nel daytime

Amici 2019, oggi, mercoledì 17 aprile: ecco cosa è successo nel daytime

Scopriamo cosa è successo nel daytime di Amici.


Oggi, mercoledì 17 aprile 2019, è andato in onda il nuovo daytime di Amici.

Amici 2019: ecco le prove imposte da Loredana Bertè

Mameli è furioso per i commenti fatti da Loredana Bertè. Il giudice speciale ha fatto delle richieste specifiche per le prove di Mameli, Vincenzo e Rafael e Alberto. Per Mameli, Loredana ha previsto l’esecuzione di un brano di Fabri Fibra, che il cantante dovrà affrontare senza arrangiare il testo o usare l’autotune, sfidando Alberto, su ‘Il cielo è sempre più blu’. Entrambi i ragazzi sono scontenti delle prove che, secondo loro, li svantaggiano.

La Bertè propone anche una prova comparata di danza tra Rafael e Vincenzo su ‘Sexy’. Il ballerino dei Blu trova che questo tipo di coreografia non sia nelle sue corde ma è pronto ad eseguirla al meglio.

Rafael sta vivendo questa settimana nella scuola con molta nostalgia, legata alla mancanza della sua fidanzata. Il cubano racconta ai suoi compagni di squadra come l’ha conosciuta e corteggiata, ripercorrendo la loro storia d’amore. Il ballerino riceve una sorpresa e viene chiamato in confessionale dove trova una lettera della sua fidanzata. Rafael è molto nostalgico e si lascia andare ad un pianto liberatorio.

Per Valentina è il momento di tornare in sala, per perfezionare una delle coreografie per il prossimo appuntamento con il serale. Anche Giordana è alle prese con un brano, questa volta in napoletano.

Tish si mette alla prova su un brano in inglese, seguita dalla vocal coach. Intanto per Umberto c’è una dolce sorpresa: la sua fidanzata lo raggiunge in sala per riabbracciarlo e partecipa alle prove in sala con la maestra Natalia Titova. Tornato in casetta, il ballerino dei Bianchi è al settimo cielo e condivide la sua felicità con il resto della squadra.

L’appuntamento con il giornaliero di Amici è per domani, giovedì 18 aprile, alle 13.50 su Real Time.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto