Amici 2015: Loredana Bertè nuovo giudice nel serale

Amici 2015: Loredana Bertè nuovo giudice nel serale

La cantautrice calabrese si alternerà con Renato Zero nelle puntate del talent show per valutare i ragazzi in gara


Manca ormai davvero pochissimo all’inizio del serale della nuova edizione di ‘Amici‘, la quattordicesima, dove i dodici ragazzi, sempre suddivisi tra squadra blu e squadra bianca, faranno di tutto per arrivare in fondo e vincere le categorie di ballo e canto pur sapendo che battere la concorrenza non sarà semplice.

Non mancano comunque le novità: Maria De Filippi, infatti, ha deciso di introdurre qualche cambiamento tra i giudici che avranno il compito di valutare i cconcorrenti  al termine di ogni esibizione: oltre a Francesco Renga e Sabrina Ferilli (l’attrice è ormai alla sua terza presenza consecutiva con questo ruolo), infatti, la terza presenza sarà davvero un personaggio vulcanico.

Gà annunciato infatti Renato Zero, ma il cantautore romano a causa di altri impegni professionali potrà essere presente solo per alcune puntate e così si alternerà con una collega pronta a dare scalpore e soprattutto senza peli sulla lingua: si tratta di Loredana Bertè, come annunciato in occasione della conferenza stampa del programma. L’artista diventato famoso per brani celebri ‘I migliori anni della nostra vita’ e ‘Mi vendo’, infatti, secondo quanto ha precisato la De Filippi, ci sarà in occasione della prima puntata che andrà in onda sabato 11 aprile a partire dalle 21.10 su Canale Cinque, mentre ancora da stabilire la sua presenza nelle settimane successive, ma la sua ‘sostituta’ non lo farà certamente rimpiangere.

Unico rimpianto, ancora una volta, il ruolo apparentemente secondario che anche quest’anno verrà dato alla danza: nessuno dei giudici, infatti, almeno apparentemente può ritenersi esperto in questa disciplina pur trattandosi di grandi artisti nel loro campo in ambito internazionale. Anche nel periodo in cui a decidere il vincitore del talent show era il televoto, però, la situazione non era molto diversa visto che troppo spesso a influenzare i giudizi era soprattutto la simpatia per un particolare concorrente e non tanto le doti artistiche, quelle che però contano davvero per costruirsi una carriera al termine del programma.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto