Amici 14, Loredana Bertè frena Briga: “Cambia mestiere”

Amici 14, Loredana Bertè frena Briga: “Cambia mestiere”

L’artista calabrese si è espressa chiaramente contro il giovane concorrente della ‘squadra bianca’ che le ha comunque risposto senza timori


Si è conclusa solo da qualche ora la seconda puntata di ‘Amici 14’ dove lo show di Maria De Filippi ha stravinto ancora una volta negli ascolti rispetto a ‘Senza parole’ condotto da Antonella Clerici, ma una delle carte vincenti del talent show è stata certamente la presenza in giuria di un personaggio come Loredana Bertè, per definizione sopra le righe, che non ha avuto timore nell’andare contro Mattia Briga, il rapper della ‘squadra bianca’, invitandolo addirittura a “cambiare mestiere”.

Il ragazzo, infatti, sin dall’inizio di questa edizione del programma si è subito messo in evidenza per un carattere tutt’altro che semplice e con una grande sicurezza nei propri mezzi rifiutandosi addirittura in più di un’occasione di interpretare alcuni brani che non riteneva nelle sue corde e poco adatti a un rapper che preferisce scrivere da solo i suoi testi.

Emma Marrone, però, non senza qualche difficoltà, ha provato a smussare alcuni aspetti rudi del suo carattere e alla fine lo ha spinto a esibirsi anche in canzoni non tipiche del suo genere: emblematica ad esempio è stata la sua versione, piuttosto inusuale, di ‘Buonanotte fiorellino’ accompagnata da un quartetto d’archi, nella prima puntata e il duetto con Tiziano Ferro di ieri dove non ha avuto problemi a “piegarsi” all’arragiamento scelto dal cantante romano. Proprio l’esibizione di ieri con il cantautore è stata particolarmente apprezzata dal pubblico da casa che l’ha premiatata in modo evidente negli ascolti.

Uno dei momenti più chiacchierati del programma però si è avuto sin dalla prima esibizione del rapper dove Loredana Bertè non ha esitato a criticarlo in modo piuttosto duro: “Mi piace poco Briga, perché si reputa un rapper però non lo è. Devi applicarti di più o cambi mestiere. E poi dici che Adriano Celentano è vecchio. Ma evidentemente non sai chi è Celentano, tu dovresti pulirgli le scarpe”. A quel punto gran parte del pubblico si è schierato a gran voce contro la cantante, invitandola addirittura ad uscire, ed è per questo che non si è fatta attendere molto nemmeno la sua difesa da parte di Emma Marrone che lo ha voluto fortemente in squadra: “Mattia non è un rapper, è un artista. Può essere molte più cose”.

Quando la Bertè incalza chiedendo a Briga se saprebbe cantare Caparezza, la risposta di Briga è secca: “Io ho smesso di ascoltarla qando ha detto che non sono un rapper“. Nel corso di tutta la puntata lo scontro Bertè – Briga appare quindi evidente, ma l’artista calabrese, da sempre sicura dei suoi mezzi e delle sue idee, come giusto che sia per chi ha ottenuto successi in carriera come lei, non si è comunque arresa e ha portato avanti senza problemi il suo pensiero. Proprio per questo è arrivata a dire al ragazzo: “Non ho capito chi sei, quel palco ora non te lo meriti come rapper”.

Il pubblico di ‘Amici 14′ sia in studio sia a casa attraverso i social network non è comunque rimasto a guardare e si è scatenato con commenti piuttosto negativi nei confronti di Loredana Bertè, anche se certamente un po’ di umiltà in più da parte di un ragazzo come Briga, che ha ancora tutto da dimostrare, ma anche da parte della sua coach Emma Marrone, ancora agli inizi della carriera, non sarebbe del tutto sgradita. A volte i commenti, soprattutto quelli negativi, possono essere un insegnamento da non trascurare.

#amici14, altri articoli che potrebbero interessare:

– La verità sul flirt tra Emma e Briga nella seconda puntata

– Il duetto Tiziano Ferro – Briga nella seconda puntata

Il successo negli ascolti di ‘Amici 14’ nella seconda puntata

Ilaria Macchi

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto