Amici 14 il serale – Luca Argentero nella giuria

Amici 14 il serale – Luca Argentero nella giuria

L’ex giudice dell’edizione serale di Amici 13 lancia un appello alla conduttrice Maria De Filippi per poter tornare nella nuova stagione


Luca Argentero non ha dubbi, vorrebbe partecipare alla trasmissione serale di Amici 14, sempre in veste di giudice e ha lanciato un appello alla conduttrice Maria De Filippi sulla rivista Tv Sorrisi e Canzoni.

L’attore ha ha dichiarato di essersi divertito moltissimo nella precedente stagione serale della scuola di ballo e di canto più amata d’Italia e vorrebbe partecipare anche nella nuova stagione che partirà a febbraio 2014 sempre su Canale 5.

Avevo un ruolo delicato, quello del giudice, ma non ero il protagonista. E per me quello è l’equilibrio perfetto” .

Luca Argentero ha aggiunto che se tornasse nella veste di giudice nel talent di Canale 5 non cambierebbe nulla, valuterebbe comunque le emozioni che gli suscitano i ragazzi come ha fatto nella precedente stagione.

Nell’edizione serale di Amici 13, l’attore è stato criticato da alcuni telespettatori che hanno affermato che il giudice fosse troppo buono nei confronti degli allievi ma lui ha prontamente chiarito che i concorrenti erano straordinari e quindi non si sentiva in dovere di criticarli per forza anzi, nel momento in cui doveva fargli degli appunti sulle loro performance lo faceva ma se non c’era motivo evitava.

Per la nuova edizione serale di Amici di Maria De Filippi non si sa ancora chi parteciperà in veste i giudice o quali saranno le nuove sorprese per l’edizione serale visto che quella appena iniziata.

La nuova edizione è partita sabato scorso ma ha sconvolto la routine degli affezionati telespettatori aggiungendo nuove classi e rendendo le sfide ancora più difficili.

Clicca qui se vuoi vedere le anticipazioni della puntata di Amici 13 in onda sabato 30 novembre.

Luca Argentero in questi mesi è impegnato con diversi progetti professionali, ha aperto una casa di produzione con sua moglie Myriam Catania, la Inside Production, e sta presentando nelle sale cinematografiche anche il suo documentario “Casa Do Menor” di cui è produttore.

Non ha abbandonato i panni di attore infatti, presto lo rivedremo al cinema con la commedia “Un boss in salotto“, e in televisione su Rai Uno nei panni del protagonista della spy story “Ragion di Stato” infine è l’attore protagonista anche nel film di Marco Risi, “Tre tocchi“. (s.s)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto