American Horror Story: Hotel, tutto quello che c’è da sapere sulla nuova stagione della serie tv

American Horror Story: Hotel, tutto quello che c’è da sapere sulla nuova stagione della serie tv

Ha debuttato ieri sera in America la quinta stagione della serie antologica diretta da Ryan Murphy. Con un cast stellare ecco cosa ci attende da quella che, si preannuncia, il capitolo più hot e cool del franchise.


Attesissima la nuova stagione di American Horror Story che, con il sottotitolo “Hotel”, si è presentata al grande pubblico ieri sera sulle frequenze dela canale americano F/x. C’è grande attesa dunque per la nuova parabola horror di Ryan Murphy ma, da quello che si legge in rete (e citando un blogger statunitense), il primo episodio è “stato meraviglioso, ho avuto un orgasmo multiplo”. In attesa dunque di valutare con un occhio critico cosa succederà in questo Hotel dai mille pericoli e lussurie, ecco cosa è successo nel primo appuntamento stagionale.

Il detective John Lowe (Wes Bentley) dovrà occuparsi delle indagini riguardanti una serie di macabri e brutali omicidi avvenuti a Los Angeles, in California. Grazie ad una misteriosa soffiata, il detective, si presenterà all’Hotel Cortez di Los Angeles, albergo costruito negli anni ’30 dal ricco James March (Evan Peters) che lo utilizzava per i suoi passatempi omicidi e attualmente di proprietà dell’enigmatica Elizabeth (Lady Gaga), meglio conosciuta come la Contessa. Da qui in poi inizieranno una serie di sfortunati eventi che, inevitabilmente, legheranno con un doppio filo tutti i personaggi dello show.

American Horror Story: Hotel balza agli onor di cronaca perché è la prima stagione del franchise in cui Jessica Lange non sarà protagonista, infatti è la pop star Lady Gaga, la Contessa dell’Hotel tessitrice d’inganni e sordide macchinazioni a prendere il posto che fino allo scorso anno era della Lange appunto; nel cast c’è anche Matt Bomer, idolo indiscusso ed icona di stile, che nella serie sarà il co-protagonista. Nella prima puntata dello show appare già senza veli, mostrando tutta la sua fulminante bellezza, e sarà coinvolto in un’orgia “sanguinolenta ed al tempo stesso molto seducente” con la stessa Lady Gaga. Veterano è Evan Peters che ormai è presente fin dalla prima stagione, confermata anche Katie Bates che sarà la recptionist dell’albergo, e poi Denis’o Hare (anche lui veterano della serie) che questa volta sarà un transessuale dalle infinite sorprese.

Nel cast anche Sarah Poulson annoverata nel main cast, quest’anno in una veste più sexy dopo aver interpretato le diaboliche gemelle siamesi in “Freak Show”. Jessical Lange è comunque coinvolta nella stagione dato che sarà guest star in un solo episodio – anche se attualmente non si conosce in che momento della narrazione apparirà – e la sua comparsata sembra che sia stata voluta fortemente dallo stesso Murphy. La diva fra le dive quindi non ha abbandonato del tutto il franchise horror che le ha regalato successo.

Questa inoltre si preannuncia essere la stagione più “social di sempre”. La camaleontica Lady Gaga infatti già attiva su Twitter, durante la realizzazione degli episodi ha pubblicato sul suo profilo molti scatti rubati durante le riprese, e soprattutto si è fatta fotografare in molte pose in cui la ritraevano in immagini visivamente d’impatto. La cantante ancora incredula per il ruolo ottenuto nello show, fin da subito si è calata nella parte della Contessa, un personaggio equilibrato e costruito sulle sue solide spalle.

PAY--American-Horror-Story-Hotel-gaga
American horror story – Lady Gaga, Matt Bomer

Il regista inoltre è rimasto così contento dell’interpretazione di Lady Gaga che, sempre tramite twitter, ha chiesto alla showgirl di tornare anche nella stagione 6, qualora ci fosse la conferma da parte del network.

American Horror Story Hotel quindi ha molti riflettori puntatati su di sé; se la stagione precedente ha totalizzato ben 5 milioni di telespettatori al suo debutto incontrando però molte critiche, quella tutt’ora in onda come se la caverà? Alcuni gridano già al capolavoro ma, ultimamente, con il buon Ryan Murphy bisogna agire con calma e parsimonia. Non è tutto oro quello che luccica.

Di Carlo Lanna

 

Unisciti a noi su Facebook per non perdere news come questa sulle tue Serie Tv preferite

A meno di 24 ore dalla premiere di American Horror Story Hotel, è stata rilasciata una clip del secondo episodio. #AHS

Posted by Serie Tv Imperdibili on Giovedì 8 ottobre 2015





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto