Alimenti cancerogeni, l’Oms indaga sul caffè

Alimenti cancerogeni, l’Oms indaga sul caffè

Dopo la carne rossa, l’Oms indaga sul caffè


In questi giorni su tutti i siti Web e canali televisiva non si fa altro che parlare del fatto che l’Oms ha classificato le carni lavorate tra gli alimenti cancerogeni. In cima a tutti ci sono wurstel e bacon, inseriti nel gruppo 1, ossia ad alta pericolosità. L’Organizzazione Mondiale della Sanità, però, ora indaga anche su un altro degli alimenti più consumati al mondo e soprattutto in Italia, ossia il caffè!

La bevanda più amata dagli italiani, ossia il caffè, è finito tra gli alimenti che verranno esaminati da parte dell’Iarc, l’agenzia dell’Oms per la ricerca sul cancro. Secondo il sito dell’agenzia, il tema caffè verrà affrontato a maggio 2016, ma già a febbraio si terrà il primo meeting che riguarderà un elenco preliminare di sette molecole.

Intanto, è scattato una sorta di panico tra i consumatori, che sperano di non dover eliminare dalla propria dieta anche questa gustosa bevanda!

(l.c.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto