Al via il Festival dell’Oriente a Milano

Al via il Festival dell’Oriente a Milano

E’ iniziato ieri il Festival dell’Oriente a Milano Parco Esposizioni Novegro una 8 giorni (dal 24 al 27 aprile e dal 1 al 4 maggio) per scoprire una cultura diversa dalla nostra attraverso spettacoli, pietanze, cerimonie e tutto quello che è necessario sapere per il nostro benessere


Non prendete impegni per questi due ponti, del 25 aprile e del 1 maggio, perchè a Milano (zona Novegro) arriva il Festival dell’Oriente una vera e propria festa per conoscere la cultura dei popoli asiatici attraverso spettacoli, esibizioni, cerimonie ma anche grazie alla gastronomia, che da sempre unisce i popoli, le arti marziali che tutti conosciamo e apprezziamo e la cura del corpo e della mente con workshop e incontri per discutere e esercitarsi con lo yoga e la meditazione. Un programma ricchissimo per una 8 giorni (dal 24 al 27 aprile e dal 1 al 4 maggio dalle ore 10 alle 23) da non perdere.

Tra gli spettacoli a cui potrete assistere ci saranno il Taiko, il concerto di tamburi giapponesi, la famosa danza dei leoni sui pali e la danza del drago, l’esibizione di Tomie Kano, cantante lirica nipponica, le danze del Tannura e quella persiana, la affascinante corsa sul fuoco e tutte le danze e le canzoni popolari dei diversi paesi, dalla Cina alla Mongolia.

Se invece siete appassionati di arti marziali, ne avrete da perderci la testa. Potrete sia assistere a degli incontri di esibizione sia cimentarvi voi stessi (controllate qui il programma). Tra le discipline in mostra, il Ju Jitsu, il total fightin, il Wushu, il Kung Fu, il Tai Chi Chuan, il Kendo, il Wing Chung etc… Ma se siete tipi più rilassati e meno violenti c’è per voi anche lo Yoga e la meditazione. Alternare le due cose è pratica buona e giusta.

Infine potrete fare un viaggio culinario per tutti i paesi presenti, dall’India alla Thailandia passando per il Laos e il Giappone. Volete mangiare dei piatti tipici, non c’è che da cercare lo stand giusto. Qui c’è il programma completo, dove, come potete vedere ci sono altre mille cerimonie interessantissime, come quella del the, la vestizione del kimono, l’ikebana, la poesia zen, la Shodo, l’arte della calligrafia giapponese e la cura del Bonsai e altro altro ancora. Davvero tantissime cose da vedere, fare, assaporare e provare. Di sicuro si rimarrà folgorati e innamorati. E DaringToDo sarà presente sul posto.

Ecco un esaustivo video introduttivo





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto