Adriano Celentano torna in tv con “Adrian”, il cartoon che celebra la sua carriera

Adriano Celentano torna in tv con “Adrian”, il cartoon che celebra la sua carriera

Adriano Celentano torna su Canale 5 con un progetto in più eventi destinato ad essere la ciliegina sulla torta del la prossima stagione televisiva


Una delle chicche del palinsesto televisivo di Mediaset per la prossima stagione è sicuramente rappresentata dal ritorno in tv di Adriano Celentano. La prossima stagione televisiva di Canale 5 ospiterà infatti il progetto “Adrian”, un cartone animato in diverse puntate nel quali saranno ripercorsi ampi stralci della sua carriera e dei momenti di racconto forniti dallo stesso cantautore.

Per Piersilvio Berlusconi, vicepresidente e amministratore delegato di Mediaset, il ritorno di Adriano Celentano in tv sulle reti Mediaset rappresenta un motivo di orgoglio che non sarà limitato ad un solo evento. Lo stesso Berlusconi jr ha annunciato: “Quello del cartoon ‘Adrian’ è un progetto a cui Celentano ha lavorato tanto, ma senza l’accordo con Mediaset sarebbe rimasto inedito. Con Adriano ci siamo trovati subito, è per noi una occasione che ci dà grande prestigio e soprattutto è una grande sfida”.

A disegnare il cartoon di Adriano Celentano è stato il famoso Milo Manara. Il cantautore viene presentato come un vero e proprio eroe animato. La collaborazione per i testi è di Vincenzo Cerami. La colonna sonora presenterà molti brani della carriera musicale del Molleggiato, ma non mancheranno musiche originali composte dal grande Nicola Piovani. Di un progetto simile si parla dal 2009 e il progetto era destinato inizialmente a decollare con Sky. Per i costi dovremmo essere ben al di sotto dei 14 milioni di euro ipotizzati inizialmente. 

Con oltre 150 milioni di album venduti, Celentano, insieme a Mina, rappresenta l’artista italiano con le più alte vendite di dischi stimate. Ha recitato anche in oltre 40 film ed è da sempre considerato icona di più generazioni.

Simona Vitale





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto