A Villa Carlotta si celebra la donna e la bellezza

A Villa Carlotta si celebra la donna e la bellezza

Si apre la stagione di eventi della villa ottocentesca sul lago di Como. E si parte celebrando la bellezza in tutti i suoi aspetti


Prende il via il 21 marzo la stagione di eventi di Villa Carlotta, Museo e Giardino botanico sul  Lago di Como. Al centro della festa per i primi giorni la mostra di illustrazioni d’epoca,  ‘La bellezza femminile del 1900-1950‘, un curioso viaggio tra letteratura e storia per riscoprire la camelia e bizzarre sperimentazioni di “finger food”.

L’evoluzione della figura femminile tramite la pubblicità, come è cambiata l’una e l’altra e come si sono influenzate a vicenda e come è cambiato il pubblico, attraverso le illustrazioni d’epoca di marchi famosi come Fiat e Campari, create da maestri quali Bompard , Boccasile, Dudovich, Brunetta e Mazza. Un’affascinante mostra, una macchina del tempo che porta alla scoperta i mille cambiamenti.

Celebrata oltre alla bellezza nell’arte e della donna, la bellezza di un fiore, la camelia, in linea con il tema dell’EXPO 2015, ‘Nutrire il pianeta‘. Domenica 23 marzo  con il laboratorio “Viaggio intorno alla camelia tra arte, storia e letteratura… e in cucina!” tenuto da Caterina Giavotto ed Enrica Melossi, autrici del libro “Cucina con il trucco”. Storie, curiosità e finger food con fiori secchi o freschi tra cui camelia.

Appuntamenti che continuano con il weekend del 12-13 aprile, dove sarà offerto un tour con il battello privato, che porterà a visitare gli splendidi fiori di Villa Melzi a Bellagio. C’è un po’ di tutto quindi e per tutti i sensi. La vista avrà la mostra, l’olfatto i fiori e il finger food ci sazierà il gusto.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto