Il Cacciatore 2: la Trama della Seconda Puntata della serie TV con Francesco Montanari, stasera su Rai 2

Il Cacciatore 2: la Trama della Seconda Puntata della serie TV con Francesco Montanari, stasera su Rai 2

Questa sera, su Rai 2, va in onda la seconda puntata della fiction con Francesco Montanari – nei panni di un pm dell’antimafia – ed Edoardo Pesce – nel ruolo di un boss malavitoso -.


Eccezionalmente, va in onda stasera – venerdì 28 febbraio 2020 – alle 21.20 su Rai 2 la seconda puntata della seconda stagione de Il Cacciatore. Infatti, la fiction – ispirata alla vera storia del PM del pool antimafia di Palermo Alfonso Sabella – d’ora in poi passerà al venerdì, prendendo il posto del telefilm statunitense The Good Doctor, che, invece, passerà al mercoledì. La serie TV italiana – in quattro prime serate – ha due protagonisti: il magistrato Saverio Barone (Francesco Montanari) ed il capomafia Giovanni Brusca (Edoardo Pesce).
Scopriamo la anticipazioni della seconda puntata che andrà in onda stasera!

Il Cacciatore 2: Dove eravamo rimasti…

Dopo tre anni, le indagini sono andate avanti, ed anche la vita di Saverio Barone (Francesco Montanari), il quale è finalmente convolato a nozze con Giada. Nello stesso giorno però, il PM viene a sapere da un pentito, tale Tony Calvaruso, che Giovanni Brusca (Edoardo Pesce), il boss della mafia di Corleone, si nasconde in una villa. Ma la notizia non è così recente. Pertanto, Barone deve cominciare ad investigare immediatamente, ma con cautela: un passo falso potrebbe costare la vita al piccolo Giuseppe Di Matteo – il figlio del pentito rapito da Brusca -. Nel frattempo, il capomafia sta cercando di risolvere i suoi problemi con i narcotrafficanti del New Jersey e con suo fratello, Enzo, che ha iniziato a ribellarsi. Infine, nell’ufficio del procuratore capo Elia, arriva Francesca Lagoglio, un’agente di polizia in declino che sostiene di poter condurre gli inquirenti dritti a Bernardo Provenzano.

Il Cacciatore 2: le Anticipazioni del Terzo e del Quarto Episodio di stasera

Stagione 2 Episodio 3: Venti febbraio

I PM Barone e Mazza stanno cercando di catturare Brusca, nella speranza di riuscire a trovare il piccolo Di Matteo. Saverio mette nel mirino il suo uomo più fidato, Giuseppe Monticciolo, detto Il Tedesco, il mafioso che ha costruito la prigione di Giambascio. Tuttavia, lui non è l’unico a voler arrivare al boss della mafia di Corleone: Bernardo Provenzano e Pietro Aglieri stanno cercando di contattarlo per intimargli di smetterla con tutte quelle dimostrazioni di violenza. Intanto, Giovanni si ritrova per l’ennesima volta da solo, anche perché il fratello si sta legando sempre di più a Maria, una ragazza che però disconosce la sua vera identità…

Stagione 2 Episodio 4: Terra bruciata

Saverio e Giada sono in crisi: lei ha deciso di abbandonare il tetto coniugale, lui si dedica anima e corpo al lavoro, cercando di fare terra bruciata intorno a Brusca. Il PM è implacabile. Dopo numerose indagini ed arresti, Barone sfida apertamente il capomafia, usando i mezzi d’informazione come cassa di risonanza, senza preoccuparsi del fatto che, così facendo, sta mettendo in pericolo la sua vita, ma anche quella dei suoi cari, dei suoi colleghi e della sua scorta. Alla furia di Saverio, Brusca non può che rispondere con altra violenza. In più, l’uomo spera che un incontro con Provenzano ed Aglieri possa tornargli utile… ma i due hanno in serbo qualcos’altro per lui.

La seconda puntata della seconda stagione de Il Cacciatore va in onda stasera su Rai 2 alle 21.20.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto