50 sfumature di nero, problemi con il sequel

50 sfumature di nero, problemi con il sequel

Problemi nella produzione, nel cast e non soltanto, ecco tutto quello che c’è da sapere sul sequel di 50 sfumature di grigio


Con il passare del tempo il fenomeno relativo a 50 sfumature di grigio non sembra essere stato arginato, tutt’altro: la storia d’amore ideata da E. L. James adesso sta assumendo nuovi connotati, nuove caratteristiche da cui proprio non possiamo prescindere, visto che è appena uscito Grey, il romanzo che ripercorre la storia d’amore tra Christian Grey e Anastasia Steele ma vista con gli occhi di lui. Quindi se da un lato gli occhi sono tutti puntati su questo, dall’altro si pensa incessantemente a 50 sfumature di nero, il film.

La pellicola vedrà la luce presumibilmente tra il 2016 e 2017 e ovviamente ci s’interroga su tutti i dettagli: si comincia con la scelta della regia, vista che Sam Taylor Johnson è stata brutalmente allontanata dal set dopo le sfumature di grigio; si continua con la scelta del cast che sembra essere quanto mai difficoltosa.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SU 50 SFUMATURE DI NERO, CLICCATE QUI

Sembrerebbe infatti che la produzione stia avendo non pochi problemi in merito a questa questione: confermati Jamie Dornan e Dakota Johnson, c’è tutto il resto che va messo a posto e affrontato con una certa lucidità e velocità. Per quanto riguarda la sceneggiatura invece, il lavoro è stato affidato a Niall Leonard e sua moglie E.L. James, che però attualmente è impegnata nella promozione di Grey.

PER SAPERNE DI PIù SU 50 SFUMATURE DI NERO, LEGGETE QUI

(b.p.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto