50 sfumature di grigio, Robert Pattinson in lizza per Christian Grey

50 sfumature di grigio, Robert Pattinson in lizza per Christian Grey

Il celebre attore di Twilight rilanciato per l’ambito ruolo


Nonostante i casting per la versione cinematografica del primo romanzo della trilogia erotica di E L James, Cinquanta sfumature di grigio, non siano ancora iniziati, i fan hanno le idee ben chiare su chi vorrebbero nei panni del protagonista maschile, l’affascinante miliardario Christian Grey. Secondo i sondaggi lanciati dai vari siti internazionali, infatti, è emerso che i due attori che il pubblico ritiene perfetti per l’ambitissimo ruolo sono Matt Bomer e Ian Somerhalder.

 

I rumors, però, non smettono di sbizzarrirsi con nuove proposte, tanto che ultimamente sarebbe riapparso tra i papabili addirittura Justin Bieber. Nei giorni scorsi, un nome che era stato proposto appena confermata la realizzazione della pellicola, quello di Robert Pattinson, è stato rilanciato. La motivazione è da ricercarsi nelle origini della celebre trilogia della James, nata su ispirazione della saga di “Twilight”, di cui l’autrice è una grandissima fan.

 

Pattinson, classe 1986, ottiene il suo primo ruolo importante nel 2005 nel quarto capitolo della saga di “Harry Potter”. Nel 2007, viene reclutato nel film “Harry Potter e l’Ordine della Fenice”, dove però appare solamente per pochi secondi in un flashback. Nel luglio del 2007 ottiene il ruolo del protagonista di “Twilight”, diretto da Catherine Hardwicke, dove interpreta il vampiro Edward Cullen. Il film è il primo di una serie di cinque pellicole, tratte dai romanzi di Stephenie Meyer. Nel 2009 e nel 2010 l’attore è impegnato prima con “Remember Me” di Allen Coulter, poi con “Bel Ami”, accanto a Uma Thurman e tratto dall’omonimo romanzo di Guy De Maupassant. Successivamente, Pattinson ha preso parte al cast di “Come l’acqua per gli elefanti” di Francis Lawrence, in cui recita a fianco di  Reese Witherspoon. Nel 2011 Robert viene ingaggiato niente di meno che da David Cronenberg per il film “Cosmopolis”, tratto dal celebre e omonimo romanzo di Don DeLillo, in cui interpreta un ricco e brillante giovane che controlla gli oscuri meccanismi dell’alta finanza. (e.s.)

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto