50 sfumature di grigio: nel cast arriva anche Max Martini

50 sfumature di grigio: nel cast arriva anche Max Martini

L’attore interpreterà Jason Taylor, la guardia del corpo di Christian Grey.


Proseguono senza sosta le ricerche per i personaggi della pellicola che si preannuncia essere la più chiacchierata del 2015. Stiamo ovviamente parlando di 50 sfumature di grigio che, dopo mille peripezie, vedrà la luce il 13 febbraio 2015 per un San Valentino piccante e hot, un San Valentino impossibile da dimenticare.

 

50 sfumature di grigio copertine

 

Dopo aver scelto – con molta fatica e impiegandoci diverso tempo – Christian Grey e Anastasia Steele, ecco arrivare lentamente tutti gli altri protagonisti del film. Charlie Hunnam ha detto no e al suo posto è subentrato Jamie Dornan; Dakota Johnson non si è mai allontanata dalla sua Anastasia Steele e poi ci sono tutti i personaggi di contorno, ma ugualmente importanti per la buona riuscita.

E’ di oggi la notizia che ci sarà anche Max Martini, attore 44enne americano recentemente visto in film come Pacific Rim e Captain Phillips: sarà lui a impersonare James Taylor, guardia del corpo e persona fidata per Christian Grey.

Ci sarà anche Luke Grimes che impersonerà Elliot Grey, mentre a vestire i panni  di Jose Rodriguez, arriva Victor Rasuk. E’ di pochi giorni fa l’ok anche per  Kate Kavanagh, migliore amica di Anastasia e sua compagna di stanza, che avrà il volto di Eloise Mumford.

 

50 sfumature di grigio

Ancora senza volto, invece il personaggio chiave per la vita di Christian Grey, la matura Elena Lincoln, colei che ha introdotto il fascinoso imprenditore al mondo dell’erotismo e del sadomaso. Le voci si dividono e parlano di Katie Holmes o Rose McGowan. Per adesso ovviamente non ci sono notizie ufficiali, dunque.

Proseguono senza sosta i casting per quella che sembra essere un pellicola a budget ridotto, visto che comunque non compaiono grandi nomi di attori e attrici, una pellicola di cui tanto si parla e su cui tanto si punto, nonostante la scelta di non investire forse come si sarebbe dovuto.

Le riprese cominceranno il 2 dicembre da Vancouver e i fan della trilogia di E. L. James si stanno domandando a gran voce perché tutti questi ritardi e soprattutto e queste riprese ci saranno davvero, oppure slitteranno ulteriormente, proprio come la data d’uscita della pellicola. (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto