50 sfumature di grigio: Matt Bomer è il perfetto Christian Grey, però…

50 sfumature di grigio: Matt Bomer è il perfetto Christian Grey, però…

Due film in cantiere, una serie tv e l’uscita di Magic Mike. Troppi impegni per Matt Bomer che potrebbe trovarsi costretto a rifiutare il ruolo di Christian Grey. Che ne pensate?


Matt Bomer o Ryan Gosling. Ryan Gosling o Matt Bomer. L’eterno conflitto “tra noi e noi”. Sì, perché da quando qualcuno ha iniziato a raccontare che presto 50 sfumature di grigio diventerà un film e soprattutto qualcuno ha fatto dei nomi e noi abbiamo immaginato praticamente ogni scena, possiamo affermare con certezza di essere totalmente combattuti.

Sì, Ryan Gosling e Matt Bomer sarebbero perfetti per interpretare il ruolo di Christian Grey, il personaggio di spicco della narrativa di questo 2012, la creatura che ha fatto impazzire milioni di donne, l’uomo nato dalla penna di E.L. James.

Voci della rete però sembrano interrompere il nostro sogno a occhi aperti. Sembrerebbe infatti che il bel Matt Bomer sia completamente full, pieno di impegni: Magic Mike sta spopolando in tutti i cinema, White Collar – il telefilm di cui è protagonista – è un successone e come se non bastasse ci sarebbero due film in cantiere per il bell’attore americano.

Second IB Times Matt Bomer è stato scelto da Ryan Murphy per interpretare l’amante di un attivista gay interpretato da Mark Ruffalo in The Normal Heart. L’altro film in cui Bomer è nel cast si chiamerà è A Winter’s Tale, e il suo sarà comunque un ruolo più marginale.

Insomma, a quanto pare Matt Bomber è troppo impegnato per dedicarsi a un ruolo come quello di Christian, eppure noi siamo convinti che se solo la produzione volesse, potrebbe riuscire a convincerlo e lui ne avrebbe solo da guadagnare.

Presto altre notizie, noi comunque continuiamo a fare il tifo per lei, non siamo come Bret Easton Ellis!





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto