50 sfumature di grigio, Kristen Stewart e Robert Pattinson nel film

50 sfumature di grigio, Kristen Stewart e Robert Pattinson nel film

Alcuni rumor fanno pensare che i protagonisti del film potrebbero essere loro due


Da quando si è saputo che ci sarà una trasposizione cinematografica di “50 sfumature di grigio“, il libro di E.L. James che è stato il caso editoriale del 2012, è iniziata la caccia agli attori che potrebbero interpretare i ruoli di Christian Grey ed Anastasia Steele.

Per dare il volto al bel miliardario tormenato, i nomi che sono stati fatti più frequentemente sono tre. Matt Bomer, il protagonista della serie “White Collar”, Ian Somerhalder il bel Damon Salvatore di “The Vampire Diaries” ed Henry Cavill che ha da poco sbancato i botteghini con il film “Super Man- L’uomo d’acciaio“. Secondo un sondaggio del magazine britannico Radio Times il preferito dei fan della saga è Matt Bomer.

Per il ruolo della laureanda Anastasia Steele i nomi che sono stati fatti in questi mesi sono quelli di Alexis Bledel, la dolce Rory Gilmore di “Una Mamma per Amica“, ed Emilia Clarke diventata famosa grazie alla sua interpretazione di Daenarys Targaryen nella serie tv “Il Trono di Spade“. A detta della scrittrice ancora non c’è un cast ufficiale ma i fan della saga sono sempre più impazienti di sapere chi sarà la coppia che interpreterà i due personaggi divenuti ormai celebri.

Uno degli ultimi rumor che sono circolati nella rete fa pensare che Christian Grey ed Anastasia Steele potrebbero essere rispettivamente Robert Pattinson e Kristen Stewart. Si è infatti vociferato che i due attori potrebbero sostenere il provino ma, per ora, non rientrano nei canoni che la produzione sta cercando. Avere una coppia del genere significherebbe arrivare dritti al cuore di una buona parte di fan. Inoltre, se la scelta ricadesse su di loro, il cerchio si chiuderebbe perchè la trilogia erotica della James è stata ispirata proprio dai libri di Stephenie Meyer cui film hanno lanciato la carriera sia di Pattinson che della Stewart.

La notizia non è però stata confermata da nessuna voce ufficiale e per ora si tratta solo di un rumor che potrebbe essere trapelato da un gruppo di fan. Scegliere la ex coppia di vampiri significherebbe far felici gli ammiratori più giovani della saga che li hanno amati in “Twilight“. Un’altra parte degli appassionati delle “50 sfumature” non li trova invece molto appropriati per il ruolo soprattutto a causa del polverone mediatico che li ha investiti negli ultimi mesi duranti i quali la loro storia d’amore, iniziata durante le riprese dei cinque film tratti dai libri della Meyer, è finita tra le polemiche. (s.e.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto