50 sfumature di grigio, il film: slitta la data d’uscita

50 sfumature di grigio, il film: slitta la data d’uscita

Le riprese sono state posticipate e il 2014 potrebbe sfumare, ecco perché


Continua a non placarsi tutto il polverone generato da 50 sfumature di grigio, una delle pellicole più attese per il 2014. Sappiamo con certezza che le riprese sono slittate di un mese e cominciate il 2 dicembre a Vancouver.

Il motivo è presto detto: è chiaro che l’addio di Charlie Hunnam ha fatto tremare la produzione tutta e anche i fan della fortunata trilogia ideata e scritta da E. L. James, il ruolo di Christian Grey è rimasto vacante e il panico è stato generale. Arginare questa imprevisto non è stato semplice e il tempo è passato.

 

50 sfumature di grigio copertine

 

Accanto a Dakota Johnson alias Anastasia Steele, ecco arrivare il bellissimo modello-attore Jamie Dornan: gli appassionati hanno tirato un sospiro di sollievo e non soltanto loro, finalmente le cose si sono messe a posto e 50 sfumature di grigio ha preso forma e le riprese sono cominciate anche se con un certo ritardo sulla tabella di marcia.

Proprio questo ritardo iniziale potrebbe creare disagi durante la post produzione: qualora ci fossero cose che non vanno e tempi dilatati, l’arrivo nei cinema potrebbe slittare a data da destinarsi. L’uscita prevista per l’1 agosto 2014 a questo punto potrebbe subire con tutta certezza variazioni notevoli.

A darne conferma ecco arrivare un cinguettio del produttore Michael De Luca su Twitter:

 

50 sfumature di grigio data d'uscita

 

Insomma, care appassionate e cari appassionati, l’attesa è lunga. Contate fino a 10 e respirate. Possiamo cominciare con il conto alla rovescia, siete pronti? (b.p.)

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto