50 sfumature di grigio, il film: parla Ian Somerhalder, l’escluso

50 sfumature di grigio, il film: parla Ian Somerhalder, l’escluso

Le reazioni dell’attore di The Vampire Diaries per l’esclusione dal cast di 50 sfumature.


Ormai è tutto deciso. Le carte in tavola sono state scoperte e su 50 sfumature di grigio, il film non ci sono più segreti. Sta per prendere vita la pellicola ispirata al primo romanzo della trilogia di E. L. James e dopo che gli appassionati sono stati tenuti sulle spine per più di un anno, il cast è stato svelato e si attende di conoscere qualche segreto del dietro le quinte.

Charlie Hunnam vestirà i panni di Christian Grey, il giovane e ricco imprenditore che farà perdere la testa alla bellissima e ingenua Anastasia Steele che per lui sarà disposta a tutto. La brava ragazza, con il visino da perfetta vicina di casa Dakota J0hnson che, per l’occasione, potrebbe anche abbandonare il biondo dei suoi capelli per somigliare di più alla protagonista di 50 sfumature di grigio.

Durante tutti questi mesi un nome è rimbalzato nelle cronache, in rete e qualcuno ha anche pensato che potesse essere il super favorito per la parte. Stiamo parlando del protagonista di The Vampire Diaries, Ian Somerhalder. Il grande escluso come lo chiama qualcuno, l’uomo che tutte le fan di 50 sfumature di grigio avrebbero volutolo ha definito qualcun altro. Insomma, Ian Somerhalder piace e il fatto che non sarà Christian Grey ha scosso tante donne.

 

 

Mentre tante donne si sarebbero strappate i capelli per la triste notizia, l’Huffington Post ha pensato bene di intervistarlo e di chiedergli qualcosa su questa esclusione considerata da moltissimi letteralmente assurda:

“Ho letto con divertimento su alcuni blog titoli come ”Ian Somerhalder arrabbiato” no no non è così, non c’è nulla di vero”.

Insomma, a quanto pare l’attore non ha affatto accusato “la sconfitta”, anzi non l’ha neanche considerata tale la sua assenza da questa pellicola, visto che è comunque molto impegnato sul set di The Vampire Diaries e in giro per il mondo con la sua associazione benefica.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto