50 sfumature di grigio il film – Jamie Dornan lascia il set

50 sfumature di grigio il film – Jamie Dornan lascia il set

L’attore che interpreta il ruolo del ricco imprenditore Christian Grey sta per abbandonare le riprese, a causa dei suoi impegni per la serie TV The Fall


Passano i giorni e, a Vancouver, le riprese di Cinquanta Sfumature di Grigio, ovvero la trasposizione cinematografica dell’omonimo libro scritto da E. L. James, con Jamie Dornan e Dakota Johnson, vanno avanti. Grazie alla curiosità e all’intraprendenza di numerosi fan che hanno assediato il set del film, ultimamente sono trapelate sul web immagini, video ed indiscrezioni sulle riprese, che ci hanno permesso di vedere in netta anteprima, alcune delle scene più importanti del romanzo. Un esempio? Il momento in cui Christian regala la fiammeggiante automobile ad Ana. Le riprese, però, a quanto pare stanno già per finire e l’attore maschile protagonista del film si accinge a lasciare il set.

Ebbene sì, avete capito bene: Jamie Dornan sveste i panni di Mr. Grey e lascia Vancouver. Questa volta, però, non si tratta di nessun abbandono del ruolo, come nel caso di Charlie Hunnam, ma del semplice fatto che Dornan deve rientrare a Belfast per le riprese della seconda stagione di The Fall.

A questo punto tutti ci stiamo chiedendo: è possibile che le riprese finiscano così presto? Beh, a quanto pare sì, o almeno momentaneamente, visto che gli studi di Vancouver erano stati prenotati fino al 20 febbraio e il 24 febbraio iniziano le riprese di The Fall. Intanto si attende il 14 febbraio 2015, data di uscita della pellicola nelle sale. Per saperne di più sulla distribuzione in Italia, cliccate QUI.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto