50 sfumature di grigio, il film: Ian Somerhalder non è stato scartato

50 sfumature di grigio, il film: Ian Somerhalder non è stato scartato

Il protagonista di The Vampire Diaries potrebbe impersonare Christian Grey, ecco perché


Premessa indispensabile. Quando si sceglie di parlare e di raccontare delle novità o delle indiscrezioni su 50 sfumature di grigio – il film, è bene anticipare che non ci sono molte notizie certe e che l’ufficialità di certe news è compromessa, spesso e volentieri, dal fatto che comunque la produzione ha deciso di non sbottonarsi troppo.

Sappiamo con certezza che la sceneggiatura è in preparazione, sappiamo che assieme a Kelly Marcel ci sono anche l’estro e la creatività di E. L. James che si occuperà di scrivere anche per il cinema, del resto c’è sempre una prima volta. Sappiamo che la produzione, oltre che una sceneggiatrice donna, ha anche scelto una regista donna. Stiamo parlando di Sam Taylor-Johnson che dirigerà la pellicola che arriverà al cinema il primo agosto 2014.

Insomma, possiamo affermare con certezza di conoscere praticamente tutto su 50 sfumature di grigio, ma ci manca un passaggio fondamentale, ci mancano i due protagonisti. Tutti li cercano, tutti li vogliono. Tutti vogliono dare un volto a Christian Grey e Anastasia Steele e sembra quasi che ormai si viva soltanto per scommettere su quali attori possano essere in grado di ricoprire i due ruoli chiave di 50 sfumature di grigio – il film.

Possiamo affermare, come detto qualche riga fa, che sono tantissimi coloro che scommettono su quali potrebbero essere gli attori adatti e soprattutto su chi è davvero in grado di impersonare alla perfezione Christian Grey. Sono statoi fatti tanti nomi, si è parlato di Ryan Gosling e anche di Robert Pattinson. Qualcuno ha affermato che Matt Bomer sarebbe perfetto e c’è chi ha chiesto a gran voce addirittura Gabriel Garko. Sta di fatto, però, che uno dei nomi preferiti tra le lettrici di 50 sfumature di grigio, continua ad essere Ian Somerhalder.

Qualche giorno fa, però, sono state rilasciate alcune dichiarazioni che hanno fatto letteralmente sobbalzare le fan del protagonista di The Vampire Diaries. Sembrerebbe infatti che una fonte molto vicina a E. L. James e alla produzione tutta avrebbe le idee molto chiare sul destino di Somerhalder:

Ian non è stato considerato per la parte di Christian Grey“.

Terrore, sconforto, tristezza. Ecco i sentimenti più comuni di tutte le fan che stentano a credere a quanto letto e ascoltato. Sta di fatto però, che noi ci sentiamo di lanciare una sorta di appello, delle parole che possano far sorridere e le fan di 50 sfumature di grigio e di Ian Somerhalder stesso: state tranquille, perché tanto non c’è nulla di ufficiale sulla pellicola. State tranquille perché gli attori del cast sono sconosciuti almeno per ora  e state tranquille perché un’affermazione come quella riportata sopra, può voler dire tutto, ma può anche voler dire niente. Insomma, c’è speranza per tutti, anche per Ian Somerhlader. (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto