50 sfumature di grigio: il film ha già la colonna sonora?

50 sfumature di grigio: il film ha già la colonna sonora?

Tutti i brani che hanno ispirato E.L. james durante la stesura del bestseller dell’anno: arriva “Fifty Shades of Grey – The Classical Album” pubblicato dalla Emi. Sarà anche la colonna sonora del film?


Il libro più amato dell’anno, il libro più venduto dell’anno, la trilogia che ha fatto tanto discutere quanto appassionare, il caso letterario dell’anno e un probabile successo cinematografico degno della migliore Twilight Saga. Le 50 sfumature più famose di tutti i tempi hanno intenzione di continuare a far parlare, attraverso una pellicola soltanto annunciata ma di cui manca il cast, mancano gli attori, mancano i nomi e per ora sappiamo soltanto che la Universal ha comprato i diritti e che i produttori saranno quelli di The Social Network.

E. L. James, la scrittrice del bestseller che ha venduto 31 milioni di copie complessivamente, ha annunciato che la Emi Classic ha intenzione di pubblicare un disco con le musiche che l’hanno ispirata per la stesura della fortunata trilogia. Ecco il commento della James:

“Sono entusiasta all’idea che i brani di musica classica che mi hanno ispirata nello scrivere la trilogia siano stati raccolti in un disco che tutti i lettori che hanno amato i miei libri potranno ascoltare”

Verdi, Chopin, Bach,Debussy, Lakmé e tutti brani musicali che accompagnano le gesta erotiche dei due personaggi di fantasia comporranno l’opera destinata a bissare il successo del libro, in attesa – perché no? – di sentirle anche attraverso le sale cinematografiche.

Ecco la tracklist di “Fifty Shades of Grey – The Classical Album”:

1. Lakmé (Atto I) – Duetto dei Fiori (Mady Mesplé, Danielle Millet)

2. Bach- Adagio dal Concerto n.3 BWV 974 (Alexandre Tharaud)

3. Villa-Lobos – Bachianas Brasilerias n.5 – Cantilena (Barbara Hendricks)

4. Verdi – La Traviata – Preludio (Riccardo Muti / Philharmonia Orch.)

5. Pachelbel – Canone in Re (Sir Neville Marriner / Academy of St. Martin-in-the-Fields)

6. Tallis – Spem in Alium (The Tallis Scholars dir. Peter Phillips)

7. Chopin – Prelude n.4 in Mi minore, Largo (Samson François)

8. Rachmaninoff – Concerto per pianoforte n.2 – Adagio Sostenuto (Cecile Ousset, Sir Simon Rattle / Birmingham Simphony Orch.)

9. Vaughan Williams – Fantasia su un Tema di Thomas Tallis (Sir Adrian Boult / London Philharmonic Orchestra)

10. Canteloube – Chants d’auvergne, Bailero (Arleen Auger)

11. Chopin – Nocturne n.1 in Si bemolle minore (Samson François)

12. Fauré – Requiem – In Paradisum (Choir of King’s College, Cambridge / Stephen Cleobury)

13. Bach – Variazioni Goldberg – Aria (Maria Tipo)

14. Debussy – La Fille Aux Cheveux de Lin (Moura Lympany)

15. Bach – Jesu bleibet meine Freude (Alexis Weissenberg)





COMMENTI

    Lascia una risposta


    Vedi tutto