50 sfumature di grigio, il film: Charlie Hunnam sarà Christian Grey

50 sfumature di grigio, il film: Charlie Hunnam sarà Christian Grey

Scalpore finito, o appena cominciato. Sono finalmente stati svelati i nomi dei protagonisti della trasposizione cinematografica del romanzo di E. L. James.


Il dado è tratto. Se fino a qualche ora fa il toto Christian Grey sembrava essere ancora argomento caldo di molti siti internet e non soltanto, adesso siamo finalmente arrivati alla conclusione, adesso sappiamo con certezza quello che da un anno è soltanto un susseguirsi di ipotesi, di nomi, di leggende, di chiacchiericcio.

Finalmente nelle scorse ore sono stati svelati i nomi dei protagonisti di 50 sfumature di grigio, il film: ebbene sì, incredibile ma vero, adesso Christian Grey e Anastasia Steele hanno un volto, un nome, un cognome, un viso, finalmente sappiamo su chi fantasticare. Insomma, adesso c’è davvero tutto.

Ieri vi abbiamo detto che la parte dell’ingenua Anastasia Steele sarà affidata alla bellissima Dakota Johnson, oggi invece vi sveliamo il nome del 27enne milionario che le farà girare la testa e battere il cuore. A vestire i panni di Mr. Grey sarà un nome inedito e inaspettato: stiamo parlando di Charlie Hunnam, che gli appassionati di serie tv conosceranno per essere il protagonista di Sons of Anarchy, che dal 10 settembre tornerà su Fx con la sesta stagione.

Classe 1980, Charlie Hunnam è un attore britannico capace di sbaragliare la concorrenza, capace di essere stato preferito a grandi nomi del cinema che in tanti hanno sfoderato dal cilindro della rosa dei papabili: niente Ian Somerhalder, niente Ryan Gosling e niente Matt Bomer.

Biondo, muscoloso e dall’aspetto rude e a tratti burbero, toccherò a Charlie Hunnam far battere i cuori delle appassionate di 50 sfumature di grigio che, dall’1 agosto si recheranno al cinema per poter assistere finalmente al film tratto da uno dei romanzi più letti, venduti e tradotti degli ultimi anni.

E. L. James e la regista Sam Taylor-Johnson, con la scelta dei due protagonisti sono state capaci di lasciare a bocca aperta praticamente tutto il pubblico e senza ombra di dubbio il portare sullo schermo due attori di nicchia (o quasi), uno dei quali – Hunnam – appartenente al mondo televisivo e cinematografico, è senza ombra di dubbio un passo controcorrente, una decisione che probabilmente farà discutere. Staremo a vedere…

 

 

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto