50 sfumature di grigio: il film arriverà nel 2014

50 sfumature di grigio: il film arriverà nel 2014

Adam Fogelson, CEO della Universal Pictures, ha fatto sapere che l’uscita del film tratto dal romanzo, sarà nel 2014.


Sul fronte 50 sfumature di grigio tutte le notizie fin ora rilasciate sono state il più delle volte delle bufale, o meglio delle invenzioni create ad hoc dalla rete per creare attenzione, fornire spunti di gossip e chi più ne ha più ne metta. 50 sfumature di grigio è un vero e proprio caso mediatico e attorno ad esso è ruotata la letteratura (!!!) nel 2012 e a quanto pare anche il cinema e tutto ciò che vi gravita intorno sembra non poterne restare fuori.

E così i produttori sono stati trovati, la casa di produzione anche e persino la sceneggiatrice. Ecco, quello che proprio non si conosce è il cast, sono gli attori che potranno impersonare i due protagonisti Anastasia Steele e Christian Grey e neppure il regista. Proprio per queste ragioni si è discusso molto sulla reale o presunta data d’uscita del film, che E.L. James ha giurato arrivare.

A sciogliere il mistero ci ha pensato il Adam Fogelson (CEO della Universal Pictures) che in un’intervista con il The Hollywood Reporter ha dichiarato:

“Non credo che EL James abbia alcun interesse ad andare in uno studio per vedere come sarà. Non penso nemmeno che il secondo ed il terzo film seguiranno un’altra strategia. Ma sicuramente credo che dobbiamo rispondere a delle domande legittime, riguardo a come sarà proposto nel film questo libro”.

E per concludere ha fatto sapere che:

“Vi dirò che questa è una priorità assoluta per noi. E’ concepibile che il film possa uscire entro l’inizio della prossima estate 2014″.

L’attesa dunque sarà lunga, molto lunga… (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto