50 sfumature di grigio, Henry Cavill perfetto per Christian Grey

50 sfumature di grigio, Henry Cavill perfetto per Christian Grey

Parola del regista Zack Snyder che ha diretto l’attore ne “L’uomo d’acciaio”


Ultimamente tutti gli indizi sembrerebbero indurre a pensare che a dare il volto a Christian Grey, protagonista maschile del primo romanzo della trilogia erotica di E L James, Cinquanta sfumature di grigio, sarà Ian Somerhalder, celebre attore di The Vampire Diaries.

 

In ogni caso non è stato confermato ancora nulla. Anzi, la James continua a dichiarare che non è stata ancora presa alcuna decisiona in merito al cast e al regista della pellicola. Tuttavia, i rumors sugli attori che potrebbero apparire in Cinquanta sfumature proseguono senza tregua.

 

Nelle ultime settimane è, infatti, ricomparso il nome di Henry Cavill come possibile Mr Grey. L’attore britannico è stato intervistato da Glamour Uk a proposito del suo recente ruolo nell’ultimo episodio di Superman, “L’uomo d’acciaio”, diretto da Zack Snyder. Alla domanda circa le voci che vogliono l’attore in lizza per il ruolo di Christian Grey, Cavill ha ammesso di non aver aver avuto alcun incontro o contatto con i produttori.

 

Secondo l’Examiner, in questi giorni il regista Zack Snyder, in occasione della promozione del film “L’uomo d’acciaio” che arriverà nelle sale italiane il prossimo 20 giugno, ha dichiarato che Cavill sarebbe perfetto per il fatidico ruolo: “Henry sarebbe straordinario per il film Cinquanta sfumature di grigio. Sarebbe un’esperienza interessante anche per lui”.

 

Intanto, poche settimane fa anche Sylvia Day, autrice di “Crossfire Trilogy”, ha espresso il desiderio che Henry Cavill possa interpretare Gideon Cross nella serie Tv che verrà tratta dalla celebre saga erotica e che dovrebbe giungere sul piccolo schermo negli Usa il prossimo anno. (e.s.)

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto