50 sfumature di grigio il film: Ryan Gosling sarà Christian Grey?

50 sfumature di grigio il film: Ryan Gosling sarà Christian Grey?

Uno degli attori più amati di Hollywood, la scoperta del cinema degli ultimi anni, il bello del cinema: Ryna Gosling è in lizza per interpretare il protagonista del bestseller più letto del momento.


Cosa succede quando un romanzo invade le librerie e anche la rete? Ovviamente si cerca immediatamente di accaparrarsi i diritti e di creare da esso una pellicola cinematografica pronta da essere divorata dagli amanti del libro in questione e non solo. Un caso mediatico senza precedenti è stato creato dalla scrittrice E.L. James (pseudonimo di Erika Leonard), 48 anni, moglie e madre di due figli, 50 sfumature di grigio è nato prima  come e-book,  per tramutarsi poi in una trilogia su carta, stampata e lanciata prima in Australia e poi negli Stati Uniti, dove ha venduto milioni di copie in poche settimane, sino ad arrivare anche in Europa con risultati e vendite altrettanto eccellenti.

Portarlo sul grande schermo è una sfida e senza ombra di dubbio una grande fonte di guadagno e ad aggiudicarsi i diritti è stata la Universal Pictures che ha immediatamente contattato un pezzo forte come Bret Easton Ellis, autore di American Psycho, per scrivere la sceneggiatura dell’hot movie che ha suscitato non poche polemiche. Dal contatto al contratto il passo è stato breve, brevissimo.

E adesso la domanda è una: chi interpreterà il controverso miliardario Christian Grey e l’amante Anastasia Steele? Tra gli attori in lizza ci sono Ian Somerhalder (The Vampire Diaries)Chris Pine (Star Trek: Il futuro ha inizio) e l’inglese Henry Cavill (I Tudors), eppure il candidato preferito (e probabilmente prescelto) è lui, Ryan Gosling.

A contendersi invece il ruolo femminile Kristen Stewart (Twilight), Emma Roberts (Appuntamento con l’amore ) ed Emilia Clarke (Game of Thrones). Voi chi preferireste?





COMMENTI

    Lascia una risposta


    Vedi tutto