50 sfumature di grigio: Christian Grey non c’è, ecco perché

50 sfumature di grigio: Christian Grey non c’è, ecco perché

Finalmente chiariti i motivi che hanno portato Charlie Hunnam a lasciare la produzione.


Continua il polverone mediatico dedicato alla trasposizione cinematografica di un libro cult, un libro che negli ultimi due anni ha spopolato nelle librerie  e ha fatto breccia nel cuore delle donne di tutto il mondo. 50 sfumature di grigio ha portato in auge il filone del soft porn e quello che ne è conseguito è stato un successo senza eguali.

E. L. James ha attirato l’attenzione di tutti con una storia d’amore fuori dalle righe e molto originale; ovviamente con un seguito così ampio, la creazione del film sembra essere stata la naturale conseguenza e una volta ultimati tutti i dettagli, ecco arrivare la doccia fredda per la produzione.

Charlie Hunnam, attore scelto per interpretare Christian Grey, ha deciso di abbandonare il cast e la pellicola. Stando a una nota stampa che ha fatto il giro del mondo, i motivi sarebbero da ricercare nella massiccia mole di lavoro dell’attore impegnato anche nel telefilm di cui è protagonista:

“La regista Sam Taylor-Johnson, la produzione di 50 Sfumature di grigio e Charlie Hunnam si sono trovati d’accordo nello scegliere un nuovo attore per portare sul grande schermo Christian Grey, decisione presa per i troppi impegni Tv (Sons of Anarchy, ndr) che non riescono a coincidere con le riprese del film”.

A quanto pare, però le motivazioni sarebbero altre, l’addio di Charlie Hunnam sarebbe da ricercare prima di tutto nel compenso, giudicato dall’attore basso per la portata dell’evento cinematografico che dovrebbe prevedere incredibili guadagni per la produzione: per Hunnam 125mila dollari sarebbero troppo pochi e c’è da ammettere che non ha poi così torto.

Secondo altre fonti, inoltre, l’attore avrebbe avuto problemi con la produzione prima e con la regista dopo, proprio a pochi giorni dall’inizio delle riprese. Trovare la verità sembra impossibile, ma i fatti parlano chiaro: 50 sfumature di grigio uscirà l’1 agosto 2014, ma ad ottobre 2013 il ruolo del protagonista sembra vacante, questo vuol dire che l’arrivo della pellicola potrebbe slittare a data da destinarsi. (b.p.)

 

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto