50 sfumature di grigio: Christian Grey, Anastasia Steele e la petizione

50 sfumature di grigio: Christian Grey, Anastasia Steele e la petizione

Arriva la petizione on line per cambiare i due protagonisti scelti dalla produzione, addio Dakota Johnson e Charlie Hunnam?


“Vogliamo Matt Bomer e Alexis Bledel come Christian Grey e Anastasia Steele per 50 Sfumature di Grigio”.

Questo è il titolo della petizione apparsa on line qualche ora fa, questo il nome della petizione che sta accomunando centinaia di migliaia di fan di 50 sfumature di grigio che sembrano non aver affatto apprezzato la scelta dei due protagonisti. A quanto pare, dunque, Charlie Hunnam e Dakota Johnson non sarebbero i protagonisti che gli afecionados avrebbero desiderato per vedere una trasposizione cinematografica degna del romanzo di E. L. James.

Troppe aspettative forse, troppo chiacchiericcio e troppo parlare e sparlare e supporre in merito a questa pellicola che da più di un anno – e ancora per circa 11 mesi – continua a far parlare di sé in maniera incessante, in maniera costante e per alcuni, in maniera del tutto fastidiosa.

Insomma, per un attimo abbiamo creduto che si potesse smettere di parlare di 50 sfumature di grigio, il film, ma evidentemente ci siamo sbagliati, evidentemente non è ancora il momento. Il pubblico chiama a gran voce i due attori che sarebbero stati perfetti per impersonare Christian Grey e Anastasia Steele e dalla notizia ufficiale della scelta della produzione, la rete si è immediatamente mobilitata per parlare, sparlare, accusare.

 

50 sfuamture di grigio cast

 

La petizione su Change.org per chiedere a gran voce un ‘nuovo’ casting, e ovviamente due nuovi protagonisti. “Vogliamo Matt Bomer e Alexis Bledel come Christian Grey e Anastasia Steele per 50 Sfumature di Grigio” ha già raccolto ben 16,573 firme nel giro di poche ore. In rete le polemiche sembrano non voler cessare e c’è chi attacca a gran voce:

Ma Anastasia Steele ha i capelli neri e Christian Grey è bello e tenebroso, mentre Dakota Johnson è bionda e Charlie Hunnam è solo bello”.

 

50 sfumature

 

Che dire, a quanto pare nonostante sia stato speso più di un anno per annunciare il cast, nonostante il film arriverà nelle sale l’1 agosto 2014, nonostante il romanzo sia ormai datato, 50 sfumature di grigio continua ad avere un certo ascendente sul pubblico, soprattutto femminile. Chissà che questa petizione non occorra a qualcosa… Noi qualche dubbio ce l’abbiamo.

Se volete firmare la petizione, cliccate QUI. (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto