Xbox One: tutte le novità a 10 giorni dal lancio

Xbox One: tutte le novità a 10 giorni dal lancio

Il lancio di Xbox One è previsto per il prossimo 22 Novembre: ecco tutte le ultime novità sulla console Microsoft in attesa del Day-One


Mancano pochissimi giorni al lancio della Xbox One, fissato per Venerdì 22 Novembre: in questo articolo troverete tutto ciò che vi serve sapere sulla nuova console di Microsoft, comprese le ultime news riguardanti SkyDrive e l’aggiornamento software obbligatorio del Day-One.

La console è dotata di tre sistemi operativi, ciascuno dei quali svolge funzioni specifiche: il primo è interamente dedicato al gaming e costituisce il “nucleo” della console; il secondo, basato su Windows, si occupa di gestire la navigazione web, le applicazioni, le videochiamate e i file multimediali; il terzo funziona come interfaccia tra i due.

Per poter essere utilizzata Xbox One dovrà necessariamente appoggiarsi ad una connessione internet funzionante anche se, a differenza di quanto annunciato in sede di presentazione, non sarà obbligatorio convalidare i giochi ogni 24 ore.

Il controller ricalca il look di quello già visto su Xbox 360 ma integra funzionalità aggiuntive per poter rispondere meglio alle esigenze dei videogiocatori: la precisione dei controlli analogici è stata notevolmente incrementata, così come la durata delle batterie.

Xbox One è accompagnata da un nuovo sensore Kinect con fotocamera potenziata in grado di gestire un flusso di dati pari a 2 GB/s con risoluzione Full HD (1080p). Rivisto anche il comparto software, che ora consente di immagazzinare un maggior numero di dettagli e garantisce una rilevazione molto più fluida dei movimenti dell’utente. Il nuovo sensore è in grado di gestire fino a 6 persone contemporaneamente.

L’hardware di Xbox One non si discosta da quanto annunciato a maggio in sede di presentazione:

Processore:
 chip x86/x64 AMD64 Jaguar a 8 core @1.75 Ghz
GPU: AMD Radeon “Durango” (serie HD7000) con potenza di picco di 1.31 TeraFlops/sec
RAM: 8 GB RAM/VRAM DDR3 unificata con bandwidth massima di 68.3GB/s
Memoria interna: 47 MB montati direttamente sul SoC con bandwidth di 192GB/s in lettura/scrittura
Archiviazione: Hard-Disk da 500 GB + 8 GB di Memoria Flash eMMC 4.5
Lettore: blu-ray/dvd
Connessioni: 3 usb, ethernet, wireless, uscita hdmi, ingresso hdmi, uscita ottica, IR
Sensore: Kinect 2 (incluso)

Sulla carta Xbox One genera una potenza di calcolo leggermente inferiore a quella di PlayStation 4 e propone un’architettura più complessa, ma in generale le prestazioni sono simili. Per quanto riguarda la qualità dell’immagine, Microsoft ha scelto di privilegiare la nitidezza a discapiuto dei filtri di antialiasing. Ecco un video comparativo realizzato con l’engine di Battlefield 4, Frostbite 3, che illustra le differenti scelte implementative di Microsoft e Sony:

Passiamo ora alla notizia del giorno: per riprodurre i giochi su Xbox One al momento del lancio sarà necessario scaricare un aggiornamento di sistema. La notizia arriva direttamente da Microsoft per bocca del direttore senior del product management Albert Penello. In base alle dichiarazioni di Penello sembra che per usufruire del contenuto dei giochi sarà necessario collegare la console a internet e scaricare una patch il cui download richiederà dai 15 ai 20 minuti“Praticamente, sarete in grado di fare molto poco senza installare l’aggiornamento. Avrete bisogno di questo update, non si tratta di una cosa facoltativa: queste le parole di Penello.

PS4-vs-Xbox-One-Better

Xbox One vs PS4 vs PC: grafica a confronto


Elenco l’elenco dei giochi disponibili in download al lancio:

Assassin’s Creed IV: Black Flag – 20GB
Battlefield 4 – 33GB
Call of Duty: Ghosts – 39GB
Dead Rising 3 – 19GB
FIFA 14 – 8GB
Fighter Within – 9.2GB
Forza Motorsport 5 – 31GB
Just Dance 2014 – 22GB
Killer Instinct – 2.4GB  // 3.4GB for full install, can play after downloading 2.4GB
Lococycle – 13GB
Madden NFL 25 – 12GB
NBA 2K14 – 43GB
NBA Live 14 – 9GB
Powerstar Golf – 3.9GB
Ryse: Son of Rome – 34GB
Skylanders: Swap Force – 15GB
Xbox Fitness – 246MB
Zoo Tycoon – 2.6GB
Zumba: World Party – 24GB

Xbox One può essere acquistata online in pre-order direttamente sul sito ufficiale oppure tramite rivenditori specializzati:
Gamestop consente di acquistare la console al prezzo di 499,98 euro ottenendo in omaggio titoli quali Call of Duty Ghost (in esclusiva) o Forza MotorSport 5
Amazon distribuisce la Xbox One al prezzo di 499 euro con bundle in tiratura limitata nel quale è compreso in omaggio FIFA 14
Media World offre la Xbox One a 499 euro con offerta ad hoca: «Prenota l’edizione limitata e avrai all’uscita, in abbinata, i giochi Forza Motorsport 5 Day One Edition e FIFA 14»
Euronics differenzia l’offerta poiché a parità di prezzo non offre un gioco in omaggio, ma bensì un secondo controller con tanto di “Play and charge”

L’ultima notizia che riportiamo riguarda SkyDrive, l’applicazione dedicata al cloud che fornisce la possibilità di raccogliere e catalogare dati e contenuti multimediali. Nella giornata di ieri su YouTube è stato caricato un video ufficiale che illustra tutte le funzionalità principali dell’app:

https://www.youtube.com/watch?v=E2Vlsqft27I

(St.S.)





COMMENTI

    Lascia una risposta


    Vedi tutto