WhatsApp sbarca su PC con Chrome

WhatsApp sbarca su PC con Chrome

Ecco l’ultima novità di WhatsApp, la versione desktop, non disponibile per coloro che hanno Apple


Ennesima rivoluzione in casa WhatsApp. L’innovativo sistema di messaggistica via cellulare, che vanta ormai oltre 700 milioni di clienti in tutto il mondo, presente l’ultima novità: la versione desktop. Attraverso il browser Chrome è possibile collegare il proprio telefonino ad un’interfaccia pc, in modo da avere sul proprio desktop  tutti i messaggi che arrivano allo smartphone.

La notizia diffusa tramite il blog ufficiale della società ha fatto in poche ore il giro del mondo. La notizia però era attesa da tempo, offrendo così l’opportunità ai clienti di restare connessi con la propria agenda senza dover staccare le mani da tastiera e mouse. Resta un piccolo problema da risolvere, quello riguardante i clienti che utilizzano iphone, attualmente esclusi dal servizio, vista la rigidità di Apple. Per poter accedere al servizio è necessario aggiornare la proprio applicazione sul telefonino. Quindi bisognerà attendere che Apple “accetti” le modifiche proposte da Whatsapp.

Come funziona il collegamento con il desktop? Semplice. Basta andare sul sito web.whatsapp.com, qui ci si trova davanti ad una homepage che mostra un QR code. Tale codice dovrà essere fotografato attraverso l’app di Whatsapp (bisogna andare sul menu e premere “Whatsapp Web”). Una volta fatto ciò il gioco è fatto. Praticamente la pagina web si connette al telefonino e tutti i messaggi Whatsapp passeranno sempre e solo attraverso lo smartphone.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto