Nexus 6 / X Motorola e Android L, tutti i rumors più aggiornati

Nexus 6 / X Motorola e Android L, tutti i rumors più aggiornati

Nexus 6 verrà presentato da Google il prossimo 16 ottobre e arriverà sul Play Store il 1 novembre con specifiche tecniche da urlo e un nuovo display da 5.2 pollici con risoluzione QHD


[Aggiornamento] Il designer Teshan Nanayakkra ha realizzato un nuovo concept che riassume tutti i rumors emersi finora sul Nexus 6 targato Motorola.

Nexus 6 Concept[Aggiornamento] L’operatore statunitense Sprint ha offerto una nuova conferma (seppur indiretta) dell’imminente arrivo di Nexus 6. All’interno di un documento segreto intercettato dalla redazione di Android Authority, Sprint etichetta Nexus 5 come “EOL”, acronimo che viene comunemente utilizzato per indicare la fine del ciclo di vita di un prodotto. Il documento offre un importante indizio sui piani di Google per l’immediato futuro, suggerendo che Nexus 6 a breve sostituirà Nexus 5 (almeno nel piano offerte di Sprint).

Nexus 5 EOL[Aggiornamento] Altra conferma della partnership tra Google e Motorola proveniente da un report di The Information:

“Motorola is also getting a boost from working on an undisclosed phone-tablet project with Google—the type of initiative which, ironically, it could not pursue as a Google subsidiary due to concerns about favoring the house-owned Android vendor over others”

Traduzione:

“Anche Motorola sta ricevendo una spinta grazie al lavoro su un progetto di telefono-tablet in collaborazione con Google. Questo è il tipo di iniziativa che, ironia della sorte, non avrebbe potuto perseguire come in veste di filiale di Google, per non destare sospetti di favoritismo nei confronti della casa proprietaria di Android a discapito degli altri.”

[Aggiornamento] Nuovi dettagli sul leak comparso in mattinata. Una nuova immagine suggerisce che il dispositivo ritratto nella foto non sarebbe un Nexus 6, bensì un Motorola Moto X Phablet. Il dettaglio da prendere in considerazione riguarda il logo Motorola impresso sulla parte frontale del dispositivo, che su Nexus 6 non dovrebbe comparire (conformemente alle politiche di Google). I rumors che parlavano di un Nexus 6 con display da 5.92 pollici sembrerebbero dunque smentiti, ma si attendono ulteriori conferme.

motorola-phablet-nexus-6-x

[Aggiornamento] Nelle ultime ore sul web è comparsa la prima foto leakata di Nexus 6. L’immagine, che ritrae il dispositivo marchiato Motorola posto di fianco a un LG G3, proviene direttamente dal forum degli sviluppatori di Google. Secondo la fonte del leak lo smartphone dovrebbe essere proprio il nuovo Nexus 6. L’indiscrezione è ancora in attesa di conferma.

[Aggiornamento]PhoneArena sostiene che Nexus 6 assumerà la denominazione “Nexus X” per evitare problemi di trademark con il cult-movie Blade Runner. Nel film, tratto dal celebre libro di Philip K. Dick “Do Androids Dream of Electric Sheep”, Nexus-6 è il nome in codice dei replicanti che il protagonista Rick Deckard è incaricato di eliminare. La fonte sarebbe un contatto molto vicino a Motorola. Ecco un estratto dell’articolo di PhoneArena:

“Many outlets, including us, have been using the name Nexus 6 because this is the 6th Nexus device, and because it is going to have a 5.9-inch display. But, regardless of how much sense it makes, Google will not be using that name because of trademark issues. Google already had some troubles with the family of author Philip K. Dick threatening a lawsuit because of the use of the name Nexus. In tDick’s story Do Androids dream of Electric Sheep? (which became the movie Blade Runner), the androids were model Nexus-6, so it makes sense that Google wants to avoid that name.”

[Aggiornamento] Secondo le ultime indiscrezioni Google avrebbe intenzione di rilasciare due modelli di Nexus 6, uno con display da 5.2 pollici (Nexus X) e l’altro con display di dimensioni più ridotte (Nexus 5 2014), percorrendo così la stessa linea tracciata da Apple con iPhone 6 e iPhone 6 Plus.

GOOGLE NEXUS 6, PROBABILE ANNUNCIO IL 16 OTTOBRE
La presentazione ufficiale del nuovo Nexus 6 di Google è alle porte. In rete i rumors si rincorrono senza sosta e offrono le informazioni più disparate, ma tutti concordano su un punto: il Googlefonino, che molto probabilmente si chiamerà Nexus X, verrà annunciato il prossimo 16 ottobre in un evento speciale che ospiterà anche Android L e Nexus 9. Questa volta l’azienda che si occuperà di produrre il dispositivo sarà Motorola e non più LG. Nelle ultime ore sono arrivate nuove conferme sulle specifiche tecniche di Nexus 6 (o Nexus X), che dovrebbe equipaggiare un display QHD da 5.2 pollici con risoluzione pari a 2560×1440 pixel, il SoC Snapdragon 805 di Qualcomm con CPU cloccata a 2.5 GHz, 3 GB di RAM, una fotocamera posteriore da 13 Megapixel e una batteria con capacità di carica di 3100 mAh. In rete è comparso anche il primo mockup dello smartphone di Google, modellato sulle fattezze del Motorola Moto X 2014 (fonte 9to5Google):

Nexus 6 Nexus X Shamu Motorola Moto X

Cos’altro sappiamo del Nexus 6? Molto probabilmente il nuovo Googlefonino offrirà lo stesso rapporto qualità/prezzo di Nexus 5, anche se non è da escludere un piccolo rincaro nel prezzo di listino (che comunque non supererà i 400 euro). Lo smartphone arriverà sul mercato alcune settimane dopo la presentazione ufficiale, molto probabilmente il 1 novembre, e potrà essere acquistato direttamente sul Google Play Store. Il sistema operativo equipaggiato sarà Android L, pronto per la release dopo aver superato la fase di test su Nexus 5, Nexus 4 e Nexus 7. L’aumento delle dimensioni del display porterà ad un incremento delle misure complessive del device, che comunque sarà più sottile di Nexus 5. Il design come da tradizione sarà minimale, con il classico logo Nexus impresso sul retro della scocca, accompagnato però dalla M di Motorola. Con ogni probabilità Nexus 6 godrà delle stesse personalizzazioni software di Moto X e sarà il primo device a ricevere gli aggiornamenti ufficiali di Google.

(St.S.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto