iPhone 6: in Italia i prezzi più alti d’Europa, uscita e prenotazioni il 26 settembre

iPhone 6: in Italia i prezzi più alti d’Europa, uscita e prenotazioni il 26 settembre

In Italia Apple fa schizzare i prezzi di iPhone 6 e iPhone 6 Plus alle stelle, ma il Codacons protesta e invita i consumatori a boicottare i nuovi device



IPHONE 6, IN ITALIA PREZZO ALLE STELLE

Apple fa schizzare il prezzo di iPhone 6 e iPhone 6 Plus alle stelle, il Codacons protesta. In Italia i nuovi melafonini arriveranno con un prezzo di partenza fissato rispettivamente a 729 e 839 euro, troppo alto secondo l’associazione che si occupa di difendere i diritti degli acquirenti. Per fare un paragone, in Germania, Belgio, Olanda, Spagna, Portogallo, Austria, Finlandia e Irlanda il modello base di iPhone 6 costerà solo 699 euro, mentre Plus partirà da 799 euro. Oltre a protestare, il Codacons ha invitato attivamente tutti i cittadini Italiani a boicottare iPhone 6 affinché Apple riveda le sue strategie di mercato. Un appello indubbiamente coraggioso, destinato però a scoppiare come una bolla di sapone.

La situazione è del tutto simile a quella verificatasi lo scorso anno in occasione dell’uscita di iPhone 5S, che arrivò nel nostro paese con un prezzo maggiorato di circa 30 euro rispetto a quello degli altri stati europei. “Gli utenti del nostro paese risultano ancora una volta penalizzati dai prezzi fissati da Apple” – scrive il Codacons“Arrivando a pagare fino a 60 euro in più per acquistare lo stesso prodotto. È necessario che i listini italiani vengano allineati a quelli del resto d’Europa, e finché questo non accadrà invitiamo i cittadini a non acquistare il nuovo iPhone, così da spingere Apple a cambiare la propria strategia commerciale.”

Purtroppo, in base alle normative vigenti Apple non è per nulla obbligata ad applicare lo stesso listino in tutti i Paesi nei quali iPhone 6 verrà commercializzato. Tali normative si traducono in altalene di prezzo che non è possibile giustificare altrimenti: ecco allora che iPhone 6, per fare un esempio, nel Regno Unito costerà solamente 539 sterline (l’equivalente di 676 euro), mentre iPhone 6 Plus costerà 789 sterline (990 euro).


IPHONE 6 IN ITALIA IL 26 SETTEMBRE

Venerdì 19 settembre i fan della mela residenti in Canada, Stati Uniti, Giappone, Porto Rico, Hong Kong, Singapore, Germania, Francia e Australia assisteranno al debutto sul mercato dei nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus. Negli Stati Uniti i pre-ordini dei due nuovi melafonini sono partiti ufficialmente lo scorso 12 settembre e Apple ha subito iniziato a spedire gli esemplari prenotati, anche se le consegne avverranno solamente il 19. Il primo operatore telefonico a notificare l’inizio delle spedizioni è stato Verizon, che ha informato gli acquirenti tramite e-mail, e nelle prossime ore molti altri carrier ne seguiranno l’esempio. L’enorme quantitativo di device prenotati ha indotto FedEx, il corriere che si occuperà delle consegne, a comunicare che molto probabilmente alcuni utenti non riceveranno iPhone 6 e iPhone 6 Plus al day one. In Italia i melafonini arriveranno solamente il 26 settembre e anche in questo caso non sono da escludere eventuali ritardi nelle consegne. Per maggiori dettagli su prezzi e prenotazioni, vi rimandiamo alla pagina ufficiale dell’Apple Store.


(St.S.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto